matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Un nuovo elemento…

with 13 comments


 

È stato scoperto, da un gruppo di fisici dell’Università di Stoccolma, un nuovo elemento, il più pesante finora conosciuto; è stato chiamato temporanemente “amministratoro”. Non ha protoni né elettroni, e quindi gli viene associato il numero atomico 0; nel nucleo sono però presenti un neutrone, 15 assistenti neutroni, 70 vice-neutroni e 161 assistenti vice-neutroni, con una massa atomica, dunque, di 247. Queste 247 particelle sono tenute insieme da una forza causata dal continuo intervento di una speciale classe di particelle denominate “elettori idioti”.

Non avendo elettroni, l’amministratoro è inerte, ma può essere rilevato chimicamente, dato che rallenta ogni reazione nella quale esso è presente. Secondo gli scopritori, una minima quantità di amministratoro, aggiunta a una qualsiasi processo politico, lo rallenta di un fattore pari a circa 1 000 000.

L’amministratoro ha una emi-vita di circa due-tre anni, dopo i quali però non decade come fanno normalmente tutti gli altri elementi radioattivi: esso, invece, subisce una trasformazione nucleare molto complessa, chiamata “riorganizzazione”. In questo processo, ancora in verità poco comprensibile, gli assistenti neutroni, i vice-neutroni e gli assistenti vice-neutroni sembrano scambiarsi di posto. I risultati di alcuni esperimenti indicano, inoltre, che dopo ogni “riorganizzazione” la massa atomica dell’amministratoro aumenta (cioè aumentano assistenti e vice…).

Altri risultati ottenuti in laboratori diversi sembrano indicare la presenza dell’amministratoro nella nostra atmosfera, e la sua concentrazione massima in luoghi particolari quali i governi, le grandi aziende, gli ospedali e le università.

Gli scienziati sottolineano che l’amministratoro è tossico a ogni livello di concentrazione e che può distruggere ogni reazione positiva nella quale è presente.

Si stanno facendo tentativi per determinare come l’amministratoro possa essere controllato per prevenire danni irreversibili, ma i risultati, finora, non sono affatto promettenti.

Written by matemauro

13-07-2010 a 21:54

Pubblicato su fisica, umorismo

13 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. noi avremmo bisogno di un amministra-toro…

    luigi7

    14-07-2010 at 10:50

  2. amministratoro di condominio: isotopo dell'amministratoro, la cui caratteristica è di dare luogo a reazioni virulente ed inaspettate, chiamate 'conguagli', la cui causa spesso e volentieri resta inspiegabile…

    crimson74

    14-07-2010 at 11:14

  3. Quanto hai ragione… umoristico sì, ma mica poi tanto!! Ce tocca, ce tocca… 'nnaggia!

    azalearossa1958

    14-07-2010 at 13:48

  4. Puè provocare danni cerebrali irreversibili??????

    cugpref

    14-07-2010 at 14:04

  5. chi è che diceva.  "  l'è tutto da rifare"   ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

    penny46

    14-07-2010 at 16:35

  6. ecco che cosa sta trasformando una normale ditta in una che mi mette in cassa integrazione😦

    h2no3

    14-07-2010 at 16:44

  7. Cavoli, Mauro!Ma ti sei accertato se tutti sti neuroni e nipoti vari funzionano ancora dopo le 23 della sera? Io conosco uno che ne ha uno solo , poverino, e dopo mezzanotte non ha più nemmeno quello, ma forse sarebbe meglio che  darsi alla olitica, hai visto mai?Squick squick( rumore di neurone che incontra neurone single)!

    tamango

    14-07-2010 at 18:38

  8. Mi sa che questo elemento è un po' come l'erba cattiva…

    donburo

    15-07-2010 at 20:59

  9. Vossia ordina… e la Beppa esegue!Ecco qua:

    azalearossa1958

    16-07-2010 at 15:22

  10. ahhhh, mi pareva che assomigliasse al nostro governo!

    Princy60

    16-07-2010 at 16:23

  11. ecco è umorismo vero??? ma un fa mica tanto ridere!!!! pori noi!!!

    tittidiruolo

    16-07-2010 at 17:18

  12.  C'ero caduta e mi stavo concentrando per capire…invece , ahimè, abbiamo già capito tutto…Redcats

    redcats

    16-07-2010 at 20:25

  13. tamango

    16-07-2010 at 22:30


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: