matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Mia Martini

with 17 comments

Mia Martini, al secolo Domenica o Mimì Bertè (Bagnara Calabra, 20 settembre 1947 – Cardano al Campo, 12 maggio 1995), è stata una cantante italiana.

Ci manca da quindici lunghissimi anni…

Piccolo uomo – 1972



Minuetto – 1973




Almeno tu nell’Universo – 1989




Gli uomini non cambiano – 1992

Written by matemauro

12-05-2010 a 15:39

Pubblicato su martini mia, musica

17 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. e manca molto…. Grazie nel ricordo…. 

    TelemacusRadek

    12-05-2010 at 15:00

  2. Un grazie commosso.Volevo scrivere di Lei… ma ancora mi fa male.Sono contenta che l'abbiate fatto Voi.

    azalearossa1958

    12-05-2010 at 15:02

  3. mai sopportata…p.s.: uff, ma non mi commenti più ?

    Francesco071966

    12-05-2010 at 15:33

  4. brava, indimenticabile, una bella voce. Quanti  meravigliosi ricordi, con le sue canzoni.       

    penny46

    12-05-2010 at 15:44

  5. @Telemacus, Azalearossa e Penny: una grande interprete, una voce stupenda e una persona fantastica…@Francesco: non avevo dubbi… 

    MauroPiadi

    12-05-2010 at 16:07

  6. Ci manca, eccome ci manca…specialmente il suo ultimo successo.. nemmeno Mina la cata come lei!

    EllaWinter

    12-05-2010 at 17:05

  7. Aspettando…

    Mi ritorni ancora dentro come allora..mentre il vento del marescompiglia i miei pensieritra un profumo inebriante di cedri e di te ;rosso arancio il tramonto                     increspato da bianchi merletti,non appaga i miei occhi che cercano i tuoi:velluto bruno di giorni mai visti…e ritorna la tua voce di donna,come acqua di mare,a parlarmi d'amore,di giorni fugaci e di spiagge di sale,di sassi al sole e di lente risacche..canti, al mio cuore mai sazio ,di mille sorrisi,di grandi* gonne,di trecce di donne che ami e che so..e piena di te è la mia attesa..!

     http://tamango.splinder.com/post/11355353/a-mia

    *)Le donne di Bagnara Calabra usavano portare delle gonnemolto ampie e a più strati  e agghindavano i capelli intrecciandoli e facendoli passare sulla nuca fermate da forcine.Le donne di Bagnara erano il sostegno della famigla,operose e astute ,io stessa ho potuto conoscerle nel loro costume caratteristico,quando attraversavano lo stretto per giungere a Messina e vendere pesce,trine e tutto ciò che potevano,ma soprattutto a comprare il sale nascondendolo sotto le ampie gonne che poi rivendevano in Calabria.Il sale in sicilia costava poco e il contrabbando per non pagare il dazio era fiorente.

    Tamango

    utente anonimo

    12-05-2010 at 18:37

  8. Le sue canzoni hanno scandito le tappe della mia vita, dall'adolescenza in poi…una grande compagna di viaggio.

    Athenaromana

    12-05-2010 at 19:04

  9. MINUETTO – è quella che mi piace di più.E dove sono le canzoni incise con Roberto Murolo? Sono stupende quelle, un capolavoro.

    cugpref

    12-05-2010 at 20:29

  10. Cara Mimì, quanto avevi ragione!!!! (e come ti sbagli?)Gli uomini non cambiano…. non c'è pericolo!Nel cuore, sempre.

    azalearossa1958

    12-05-2010 at 22:06

  11. Amo tutta la musìca e mì tengo per sempre ì pezzì da me pìù amatì che nel mìo cuore son sempre dì moda… come "Mìnuetto" che rappresenta la mìa storìa del unìco uomo che abbìa maì amato….Povera Mìmì… hanno fatta fìnìre la sua vìta terrena anche le malelìngue….Ma quando è che la gente ìmpara a farsì un po' ì cazzì suoì e lascìare ìn pace ìl prossìmo…?E mì rìtorna ìn mente Mafalda quando legge la frase "L'uomo è un anìmale che fa abìtudìne…"  e poì pensa… "Ma non è d'abìtudìne l'uomo è un anìmale…?"Bacìo grande e serena notte…….e domanì Valcorvìna….eh….?????????

    aps07

    12-05-2010 at 23:39

  12. "Ma non è d'abìtudìne che l'uomo è un anìmale…?" *Scusa l'errore…

    aps07

    12-05-2010 at 23:41

  13. Non la conosco…

    smilepie

    13-05-2010 at 08:37

  14. son cresciuto ascoltando Mia Martini…una voce meravigliosa, una grande figura nel povero panorama della musica mediocre italiana (vedi sua sorella…)bel post…

    luigi7

    13-05-2010 at 10:50

  15. Ciao Mimi'

    lorybell62

    13-05-2010 at 10:55

  16. Una delle voci più belle,  rimarrà sempre nel ns cuoreUn saluto

    Maximo67

    13-05-2010 at 13:05

  17. Quasi un testamento premonitore.

    sherazade2005

    15-05-2010 at 14:12


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: