matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Spigolature – Pesci a confronto

with 46 comments

spigoli
Qualche tempo fa, un deputato del nostro Parlamento definì il figlio una trota, perché per la seconda volta era stato bocciato all'esame di Stato per la maturità. Da quel momento, è passata un po' d'acqua sotto i ponti del Tevere… e anche sotto quelli del Po.

Visto che la "trota", alla fine, è stata giudicata matura (non è dato sapere se perché finalmente avesse studiato il minimo indispensabile o per sfinimento della commissione giudicatrice, che non ce la faceva più a vedersi davanti quel salame), il padre, considerando giustamente che quello là, ovvero costui
 


non avesse né le capacità né probabilmente la voglia di cercarsi un lavoro come si deve, ha avuto la bella pensata di farlo campare a spese di noi contribuenti tutti, e così l'ha candidato alle elezioni regionali in Lombardia.

Va da sé che, essendo il figlio di cotanto genitore, ed essendo gli elettori del suo partito dei "boccaloni", non potesse proprio fare a meno di essere eletto, e così ci troviamo un'altra sanguisuga sul groppone.

Ma, a prescindere da queste considerazioni, che potrebbero lasciare il tempo che trovano, vorrei richiamare la vostra attenzione sul paragone zoologico/ittiologico, effettuato dal padre del desso…

Allora, secondo me quello lì non ha alcun diritto di farsi chiamare trota, cioè questo pesce qui
 


e vado a spiegare il perché: la trota è un pesce intelligente, scaltro, che nuota in acque limpide e per procacciarsi il cibo è costretto a un'attività incessante; vi pare che questa descrizione corrisponda al personaggio? Non direi proprio: dunque niente trota; sorge allora il problema, volendo proprio apparigliarlo a un pesce, a quale rivolgersi… ebbene, io la soluzione l'avrei trovata!

A una carpa! Qualcuno si chiederà perché proprio a una carpa. E io ve lo spiego, sissignori: la carpa (soprav)vive in acque stagnanti, fetide e malsane, per nutrirsi non ha alcuna necessità di muoversi, sta semplicemente sdraiata sul fondale a bocca aperta e aspetta che il cibo le caschi nella bocca.

 


Insomma, non vi sembra che al tizio si adatti meglio il soprannome di carpa?

Inoltre, andiamo a confrontare il sapore dei due pesci: la trota è buona in qualunque modo la si cucini: la si può fare bollita e condirla con appena un filo di olio e limone (qualche amica sicula suggerirà anche qualche grano di origano fresco…), farla alla brace spennennandola con un rametto di alloro intinto nell'olio, sfilettarla, infarinarla e cuocerla in padella… insomma, un sacco di modi e in ogni caso viene fuori un piatto da leccarsi le labbra e tutto il resto. La carpa, invece la carpa… la carpa… la prima cosa che mi viene in mente è il sapore: sa di fango! Ebbene sì! Infatti prima di cucinarla va tenuta in infusione di acqua e aceto per almeno 24 ore; poi fatela come vi pare, sempre insipida rimane, a meno di ricoprirla di salse saporite, in modo che il sapore diventi quello della salsa.

Per il soprannome proposto… beh, sappi che la carpa è un pesce straordinariamente longevo; può arrivare anche a 100 anni di vita…
Un'ultima annotazione: pare, come mi suggeriscono degli anonimi commentatori sul blog di Aps07, che la carpa possa vivere fino a 100 anni…

Ossiùr… 

Annunci

Written by matemauro

03-05-2010 a 18:17

Pubblicato su bossi jr, spigolature

46 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. La mia città è sul mare , quindi  non mangio mai pesce di acqua dolce..se poi penso che la carpa può vivere così tanto….La Lombardia è proprio messa male…..a presto Lietta

    liettapet

    03-05-2010 at 18:35

  2. Grazie davvero, gentile e competente e paziente signor Mauro, per la puntualità, la precisione, attenta e realistica, nella descrizione delle caratteristiche dei due tipi di pesci, la qualità delle loro carni…Ma indubbiamente quello che hai voluto ribadire è il "carattere", l'indole dei soggetti ittici in questione dal cui confronto appar fin troppo scontata la risposta…Chiederemo anche ad altri colleghi pescatori un loro commento sul significato figurato… tenendo conto che tutti noi peschiamo abitualmente in acque padane…Un saluto cordialissimo a te e a tutti i tuoi visitatori ringraziandoti per la gradita ospitalità e per l'intelligente post…Pescatori milanesi

    utente anonimo

    03-05-2010 at 18:49

  3. è il caso di dire: carpe diem! e non è una bestemmia…

    h2no3

    03-05-2010 at 18:50

  4. Un commento che ci trasmettono benevoli amici pescatori lombardi: la carpa, dicono, è infatti un pesce molto longevo, quindi… lunga vita alla "carpa"! Storicamente, udite udite, questo pesce è stato introdotto in Italia circa duemila anni fa, sapete da chi? nooo! dagli antichi Romani! Per due motivazioni: per l'alimentazione (de gustibus non disputandum est, anche perchè a quei tempi si era più di… bocca buona) e per la straordinaria capacità di adattamento della carpa a qualsisi habitat.Longevità, alimentazione (anche se oggi piuttosto relativa), adattabilità.Non malaccio come caratteristiche…Un saluto e un sorriso di simpatia per tutti… muto come un pesce!Luigi, Antonio, Piero

    utente anonimo

    03-05-2010 at 19:16

  5. @Liettapet: se non mangi mai pesce d'acqua dolce, non sai che ti perdi! Almeno qui nei laghi intorno a Roma ci sono pesci che hanno poco da invidiare a quelli di mare! @Apm (anonimi pescatori milanesi): ellapeppa, quanti complimenti! Comunque, per fortuna non sono lombardo, anche se… con la Polverini… uuuhhh cinque anni con quella lì saranno duri… @h2no3@Luigi, Antonio, Piero: sapete, i romani antichi, diversamente da noi romani moderni, erano davvero di bocca troppo buona… non sapevano nemmeno fare il vino, tant'è che lo allungavano con l'acqua… 

    MauroPiadi

    03-05-2010 at 21:18

  6. Allora, due cose:1. Io ti giuro che più che a una carpa lo paragonerei ad un'oloturia, o cetriolo di mare. Trattasi d'invertebrato formato solo ed esclusivamente da un apparato che ha funzione di tubo digerente, senza testa né cervello. (Volgarmente detto anche "str… di mare") 2. Mi scusi sa, ma il leggere che la sua espressione è tipica  dell'intelligenza nordica, mi fa attorcigliare le budella. Le posso assicurare che anche quassù, nonstante la nebbia e le zanzare a cui dai del tu (tanto per non citare il Liga), ci sono esseri umani con espressioni intelligenti sul serio… e non solo! Non stupisca il fatto che in caso di necessità ci si accorge che NON SOLO l'espressione dà l'idea dell'intelligenza, ma che la persona è intelligente davvero. Lo so, lo so, fate fatica a crederlo… ma fidatevi: a volte anche le eventualità più remote, nonché improbabili, hanno la possibilità di manifestarsi. Serena notte!

    azalearossa1958

    03-05-2010 at 22:25

  7. … il problema non è il padre che lancia il figlio… x' il leghista che fondò la Lega.. quello vero… non avrebbe fatto un simile passo… certo che il suo elettorato lo avrebbe punito, x un rimando così evidente alla vecchia politica che tanto diceva di condannare…nono, l'orrore sono i 13.mila analfabeti… che riconoscendosi in questo modello di nuovo politico… subito lo hanno votato a pioggia…ps. non mangio trota non mi piace… mai assaggiata la carpa e continuerò a non farlo…

    smilepie

    03-05-2010 at 22:27

  8. @Azalearossa: quegli animaletti lì a Roma li chiamiamo "cannolicchi" e se ne ritrovano, per fortuna, ormai parecchi anche a Ostia…  Una goduria… mangiati freschi freschi, o appena appena sbollentati e conditi col limone, oppure ripassati in padella con aglio, olio e peperoncino! Secondariamente: figurati se non lo so che anche in Lombardia ci sono persone intelligenti! Tutti quelli che sono amici miei… Nottina… @Smilepie: ma certo! Perché gli elettori di oggi sono forse diversi da quelli di 10, 20, 30 o 40 anni fa? Sempre gli stessi sono…  E i politici se ne approfittano, sguazzando sempre più nel fango… 

    MauroPiadi

    03-05-2010 at 22:35

  9. La trota qui a Brescia ha preso una vera valanga di voti.Sicuramente lo sapete ma questa è una delle sue perle: "Non ho mai provato droghe. Nella vita penso che si debba provare di tutto a parte queste, e i culattoni‘"Ha un vasto repertorio comunque.Ma cosa sta succedendo a questo paese?

    RosiPoli

    03-05-2010 at 22:41

  10. Bossi Trota ha mamma siciliana, il senatur ha un senso della famiglia sempre meno pedemontano….

    Francesco071966

    04-05-2010 at 00:01

  11. La trota, come la carpa, è diffusa un pò dovunque, sull'intero terriorio nazionale.  Anche con questi due pesci, alla loro maniera simpaticotti, l'Italia sembra unita! In senso positivo e anche nel significato figurato, ossia che "quelle" trote e/o "quelle" carpe vivono e campano un pò dovunque, anche… bi-tri-partisan, come ben ci informano le cronache quotidiane…Ciao a tutti voi, simpatici ed attenti commentatori di tutta Italia!Lombardi di passaggio

    utente anonimo

    04-05-2010 at 05:20

  12. Mi dicono di riferirti che hai avuto anche la particolare attenzione, descrivendo l'habitat e il "carattere" dei due diversi tipi di pesci, di corredare due ottime fotografie che già, da sole, "parlano", ne focalizzano le differenze: scattante, in acqua trasparente, attentissima la trota; paciosa, in acqua torbida, flemmatica la carpa…Appunto. Come volevasi dimostrare.Piero

    utente anonimo

    04-05-2010 at 05:56

  13. #9 RosiPoli"Ma cosa sta succedendo a questo paese?". Certo, non solo o non tanto per l'esempio in sè, magari espressione, questo, di una situazione forse anche particolare, superficiale, formale,  ma PERCHE' certi fatti?Perchè questo comportamento e modo di sentire e vivere la realtà?Da una nota di pungente e sagace ironia dell'autore del post possono emergere (è il caso di dirlo, visto che si parla di acqua…) riflessioni che vanno oltre la forma, e investono la sostanza.Ma forse questo èCarlo l'idealista

    utente anonimo

    04-05-2010 at 06:44

  14. massì..buttiamola in caciara, in fondo ridere un pò fa bene alla salute…ma come di te voi a Roma: a rosiconiiii!!!

    luigi7

    04-05-2010 at 07:28

  15. p.s. scherzo eh? ognuno è libero di pensarla come crede…ci mancherebbe…ma mi diverte questa ostilità verso Bossino…non che lui faccia molto per essere simpatico, ma almeno è sincero…quando dice del tifo per l'Italia, beh..lo sappiamo tutti che Lippi sta sulle palle al 50% degli italiani calciofili, che gli juventino sono invisi da tutti..e che il tifoso tifa per la nazionale dove giocano i suoi idoli..non è cosi forse?solo che lo pensiamo ma non lo possiamo dire…pena esser tacciati di razzismo..ecco lui sbaglia a dirle certe cose, am imparerà a essere più diplomatico e meno sincero, altrimenti in politica lo segano…quanto alla sua cultura, bassa, molto bassa, se la gioca ad armi pari con molti politici…BUONA GIORNATA!!!

    luigi7

    04-05-2010 at 07:34

  16. oggi per noi granata è un giorno particolare…e come ogni 4 maggio a Torino piove…

    luigi7

    04-05-2010 at 10:08

  17. @luigi7 (#15)A margine del tuo commento al tema del post, riferito – in questo caso – all'argomento "tifare Italia", come squadra nazionale ufficiale.Tanti tifano sempre Italia, ci mancherebbe, ma non amano certi premi incredibilmente consistenti elargiti col danaro pubblico ai vincitori. E preferiscono"dirottare" il loro tifo passionale là dove ci sono sport  "poveri", meno acclamati e superpagati col pubblico danaro.Per i clubs privati… quattrini loro.Forse anche nel tifo dovrebbe cominciare a prevalere l'aspetto etico: per campiomi già miliardari, sia già un riconoscimento ed un onore (che non ha prezzo alcuno!) il solo poter partecipare a competizioni con la maglia nazionale.Idealismo?Rosella

    utente anonimo

    04-05-2010 at 10:28

  18. @Rosipoli: dove sta andando, mi chiedi… bella domanda; mi sorge spontanea la frase che era il titolo di un film di tanto tempo fa: Fermate il mondo… voglio scendere! @Francesco: ii figli so' piezz 'e core… @Lombardi di passaggio: sì, ma qualcuno rivendica la propria diversità… @Piero: già, CVD… 

    MauroPiadi

    04-05-2010 at 10:29

  19. in effetti il tuo paragone col giovane bossino è molto più attinente di quello del padre ma guardati anche questa versione storica

     ps: per fortuna ci mangiamo i cannolicchi e non i ca..i di mare  anche se i giapponesi si mangiano pure quelli.

    pablodepablis

    04-05-2010 at 10:58

  20. @Carlo l'idealista: sul perché accadano certe cose in questo Paese (e non in altri), si potrebbero dare tante risposte, sono stati scritti saggi e volumi al proposito; io mi limito a porre in forma ironica considerazioni che sono (o meglio, dovrebbero essere) alla portata di tutti… @Luigi: sul fatto che i nostri politici abbiano scarsa cultura, sono perfettamente d'accordo, ma questa non è una scusante, casomai un'aggravante per aver presentato l'ennesimo incolto… Se ti può consolare, piove pure a Roma in questa giornata triste per noi granata… @Rosella: il tuo discorso è preciso, io aggiungerei soltanto che il "tifo" è stato sempre utilizzato come sistema per ottundere le menti… @Pablodepablis:  quel brano me l'ero perso… Crozza è davvero super!

    MauroPiadi

    04-05-2010 at 11:24

  21. Decisamente meglio l'accostamento con la Carpa… sai che a guardarlo in questa foto sembra Paolo delle Iene… ????

    donburo

    04-05-2010 at 11:51

  22. Ma..se rimanesse muto come un pesce allora sì che il paragone sarebbe calzante..temo tuttavia che questo ragazzo inizi a spararle grosse..e se il buongiorno si vede dal mattino…..

    corradovecchi

    04-05-2010 at 13:45

  23. Sai cosa ne penso….Ehi mauro!!!! Che io voglio vedere Agorà!!!;-))(fatto post su Prometeo…per la cronaca!)

    ArtemisiaHate

    04-05-2010 at 15:16

  24. Come al solito mi sun bastian cuntrari: fu chiesto ad una manifestazione al Bossi se il figlio potesse considerarsi il suo Delfino al che il rude cel'hoduro – probabilmente anche in canotta – rispose "Delfino, tutt'al più TROTA".dopo di chè grazie della piacevole istruttiva lettura.sher

    sherazade2005

    04-05-2010 at 16:12

  25. trota…sic…… sei un grande

    stefanomassa

    04-05-2010 at 18:23

  26. Una carpa campa 100 annì…? O porca cozza,,,!!!! (sempre per rìmanere nell'ìttìco….) vuoì vedere che è ìl nuovo Andreottì….? Per longevìtà… mìca per ìntellìgenza…eh…?Bellìssìmo post e paragonì purtroppo azzeccatìssìmì…..!!!!!Purtroppo per glì ìtalìanì…Ma cosa abbìam fatto dì così brutto per merìtarcì costuì…? Sarà ìl kharma…?Ma quando tocca a luì una bella mazzatta di kharma…?Bacìo grande….

    aps07

    04-05-2010 at 20:40

  27. con tutto il rispetto per la carpa…..vorrei aggiungere.

    tittidiruolo

    04-05-2010 at 21:54

  28. @Donburo: non c'avevo fatto caso… è vero! @Corradovecchi: veramente a spararle ha già cominciato… per ora le spara piccole, ma se cresce… @Artemisia: vediamo 'sto fine settimana, se riesco a risolvere qualche problemuccio… @Shera: e dov'è la bastiancontrariaggine? 

    MauroPiadi

    04-05-2010 at 22:12

  29. @Stefanomassa: grazie, stef! @Aps07: eccheneso?!?!?! Si spera prima o poi pure a lui… @Tittidiruolo: giustissima la tua postilla! 

    MauroPiadi

    04-05-2010 at 22:14

  30. e pezzi di merda …..

    Francesco071966

    04-05-2010 at 22:29

  31. No no… i cannolicchi sono buoni…. le oloturie sono immangiabili!Non sono buone neanche per quello…. bleah!Bacionotte!

    azalearossa1958

    04-05-2010 at 22:41

  32. Caro e cortese signor Mauro, il gruppetto di amici pescatori (e non) che, grazie allo spunto da altro blog ti hanno dato l'ottima occasione di presentare una… divertente e fantasiosa variazione sul tema, vorrebbero – se possibile – avere un tuo commento conclusivo, dopo i numerosi e interessanti interventi dei lettori.Noi abitiamo in… acque padane, ognuno di noi ha le proprie idee in tema politico. Qualcuno, che ama la trota, ci suggerisce di riferire a chi è contro: se fosse vissuto qui, avrebbe le stesse opinioni e/o convinzioni? Ovviamente l'ipotesi è anche all'inverso. Caro Mauro, che sia allora l'habitat individuale un elemento tanto importante e fondamentale per ogni singolo… pesce, pardòn, persona?Grazie per la piacevole e gradita ospitalità e un saluto cordiale a tutti i tuoi ospiti.P.S: Capitasse l'occasione per ritrovarci in una zona di casa nostra e avendo la possibilità di un incontro amichevole e conviviale con tuti voi, tra i due tipi di pesce da cucinare per festeggiare, ovviamente noi, come tutti voi,  sceglieremmo la…  Ciaoooooo!Per tutti: Carlo

    utente anonimo

    05-05-2010 at 07:46

  33. Ciao Mauro e grazie del tuo passaggio, le tue osservazioni stanno delineando il personaggio. Che ne dici la prossima forma che esaminiamo è quella del Politico e prole? Però a me viene in mente un ranocchio, chissà perchè 

    TelemacusRadek

    05-05-2010 at 10:37

  34. ahahahah, giusta puntualizzazione!!!

    crimson74

    05-05-2010 at 10:43

  35. Il "tifo" è sempre stato utilizzato come sistema per ottundere le menti, commenti molto bene, riferendoti alla nota di Rosella (@17).Ci ricorda l'antico "panem et circenses": per tener buoni i sudditi (meglio assai:  i cittadini!) non far mancar lor pane e divertimenti…Possiamo dire, per stare in qualche modo legati al tema, e strappar, se possibile, almeno il tentativo di uno stentato sorriso, di provar a dar lor anzichè il pane, magari…  la carpa?   No, eh!?Cordiali salutoni a tutti.Lombardi di passaggio

    utente anonimo

    05-05-2010 at 11:16

  36. Buongiorno a tutti!Non amo il padre, non amo Berlusconi, non amo la politica in genere ma mi vergogno a leggere che dei pesci vengano paragonati a un altro essere vivente , sia vegetale( cetrioli duri o non) che animali. Questo è un ragazzo e quello che mi fa paura è l'accanimento che si sta perpretando nei suoi riguardi. Lasciamolo crescere sperando che non venga fuori un altro Hitler o Stalin, ma se così fosse ( Dio ce ne scanzi e liberi!), verrà a cercare per primo Mauro… Il partito comunista non c'è più , rassegniamoci! E  poi mi chiedo quanti danni sono stati fatti  dalla politica dal momento che è nata  Repubblica Italiana , quanti hanno mangiato e sperperato alla nostra faccia, e allora? Vogliamo far pagare tutto a questo ragazzo? Ma battiamoci il petto piuttosto! Ho detto!

    tamango

    05-05-2010 at 11:20

  37. "rispose "Delfino? tutt'al più TROTA".nessun retro pensiero  trota in quanto pesce di fiume contrapposto al delfino ecc…oh voleva essere una battuta è diventato un marchio.Qualcuno ora non ricordo commentava che da che esiste  la Repubblica hanno mangiato in tanti e ci si accanisce, ora,  col Bossino.Intanto bisognerebbe ricordare che Bossi è lui che ha coniato il motto "Roma ladrona" e "Nessuna poltrona" Io direi che è molto preoccupante non stupirsi di nulla e lascia re che ci sia assuefazione al l'idea del "così fan tutti".sheranchealnordparesmettadipiovere

    utente anonimo

    05-05-2010 at 17:27

  38. @Francesco@Azalearossa: ah, allora avevo confuso le oloturie coi cannolicchi, dici? @Carlo per tutti: carissimi, di commenti conclusivi non ce ne sono: qui, per fortuna, nessuno ha la verità in tasca bella e confezionata! Si discute, di questo come di altri temi, e si spera di chiarirsi le idee…  Comunque, mi pare evidente che l'ambiente condizioni le idee di chiunque, e insieme all'ambiente, l'ereditarietà e l'educazione ricevuta! @Telemacus: grazie a te dei tuoi commenti! Per il seguito, non so vedremo… 

    MauroPiadi

    05-05-2010 at 18:15

  39. @Crimsom@Tamango: questo è un discorso già fatto più volte: nel momento in cui ha deciso (o lo ha deciso il padre per lui… ) di mettersi in gioco, deve sottostare alle regole del gioco; t'ho già detto che sui privati cittadini non mi azzardo a dire qualcosa, ma quando uno è personaggio pubblico, come si dice a Roma, deve abbozza'… E con lui mi comporto esattamente come con tutti quelli che, a mio modo di vedere, sono mangiapane a ufo, e lo sai bene… @Shera: perfettamente d'accordo, Bossi è l'archetipo del "predica bene e razzola male"… 

    MauroPiadi

    05-05-2010 at 18:25

  40. @Lombardi di passaggio: senza andare troppo in là nel tempo, ricordo che i campionati del mondo di calcio vinti dall'Italia nel 1934 e nel 1938 furono l'occasione per il fascismo di dare lustro all'idea razzista della superiorità della "razza italica"… 

    MauroPiadi

    05-05-2010 at 18:31

  41. Come qualcuno ha già detto, l'aspetto più inquietante della vicenda della "carpa" (concordo: molto meglio che "trota") è che abbia trovato così tante persone che lo abbiano votato. Certo che se si continua a seguire un partito che sostiene che festeggiare l'Unità di Italia è cosa inutile che porta via tempo, di strada non ne faremo molta… ahinoi…

    RW2punto0

    05-05-2010 at 19:36

  42. grandioso !!!!la cultura !!!!bravissimo !!!!

    stefanover

    06-05-2010 at 09:59

  43. Al di là dello spiritoso e divertente intermezzo quasi gogliardico dell'accostamento ittico-politico, troviamo una sorta di "ridendo castigat mores" nella tua intelligente e pungente nota al commento di Tamango.Ci è piaciuta. Assai…. anche pescatori padani.

    utente anonimo

    06-05-2010 at 12:00

  44. ahahahahahah guarda, mi hai fatto veramente ridere, poi, una decrizione,  dei pesci fantastica,   certo, che   ha un espressione, T i ricordi,  la barzelletta, più che altro una freddura "  pronto , intelligence   service?"e  risposta        "  ehhhhhhh"           un pò cretina,  ma calza.

    penny46

    07-05-2010 at 14:54

  45. Un post molto simpatico.Er TROTA è eufonico rispetto alla CARPA…per il resto che te devo dì?Sò cazzi amari….Un bacio, bello de zzia.

    xdanisx

    08-05-2010 at 01:16

  46. Una trota, o carpa, pagata come un'aragosta: 9000 euro al mese!

    Athenaromana

    08-05-2010 at 18:53


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: