matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Freddure matematiche

with 20 comments

numeri

Cosa hanno in comune un matematico e un ingegnere? Sono entrambi stupidi, con l’eccezione del matematico.

In un sistema cartesiano, ogni punto del piano era schedato.

Persa la ragione, la progressione smise di progredire.

“Ricomponiti”, disse la parentesi al polinomio: “così scomposto, ti si vedono i monomi!”

Immersa da tempo nella tavola pitagorica, l’equazione aveva sviluppato radici numerose e complesse.

“Quella funzione ha un seno iperbolico”, si disse il logaritmo leccandosi la mantissa.

Il polinomio era ormai in uno stato di avanzata decomposizione, tanto che monomi e binomi si staccavano a pezzi.

“In fondo ho dei numeri”, pensò la parentesi: “potrei diventare una potenza!”

L’equazione stava cercando di risalire alle radici per trovare la propria identità.

Convinto dalla tangente, il cerchio accettò di trasformarsi in quadrato. L’angolo invece rifiutò: era sempre stato retto e tale voleva restare.

Quando andava al circolo, il diametro passava sempre per il centro.

Purtroppo aveva una radice cubica, e l’estrazione sarebbe stata difficile.

Priva di indice, la radice quadrata non aveva fatto  il servizio militare.

La radice di due era molto preoccupata: ormai erano passati trenta decimali senza che le venisse il periodo. Temeva di essere incinta, anche se ciò le sembrava irrazionale.

“Ma tutto ciò è immaginario!”, esclamò il radicale, puntando l’indice accusatore su meno uno.

“Facciamo quadrato”, gridò l’ipotenusa ai cateti: “arrivano i rettangoli!”

Annunci

Written by matemauro

07-07-2009 a 21:54

Pubblicato su matematica, umorismo

20 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. azz, pensa che una volta ero in dubbio se studiare ingegneria o matematica 😀

    iosempreio

    07-07-2009 at 21:56



  2. Ehhehehhehehhehe ma a
    Milano tutte le sere c’è temporale
    il caldo è sopportabile e quindi………………..
    Notte dolce Mauro..
    baci**
    Anna..

    Angelesey

    07-07-2009 at 22:22

  3. tamango

    07-07-2009 at 23:00

  4. ma il circolo era un lions o un rotary? belle Mauro, ma sono tue ?

    Francesco071966

    07-07-2009 at 23:08

  5. Vogliamo parlare dei radicali liberi???

    donburo

    08-07-2009 at 12:00

  6. ihihihihihih
    adesso ho capito il commento della mia amica a me!!!!!!!
    ha tradotto questo post ,non il sonetto!!!!
    ihihihihih
    la mia cara amica è supersimpatica!! tanto tanto!!!!
    uddiiuuu che ridere avrà fatto quando si è accorta!!!!
    ora rido anche iooooooooo
    ciao buona giornata!!!

    VikyArado

    08-07-2009 at 14:56

  7. Ipotenasi… cateteri… radice kubrica… per me questo è cirillico… forse ho capito appena appena quella del “seno iperbolico”, perché me l’ha spiegata Andrea quando ci siamo vistij.

    :)))

    Pralina

    08-07-2009 at 15:39


  8. Cremino? Vuoi assaggiare un pezzettino? Ma che bontà…ma che bontà…

    tamango

    08-07-2009 at 18:56

  9. Bello essere simpaticamente ipocondriaci… come la sottoscritta!
    Serenità
    :-)claudine

    claudine2007

    08-07-2009 at 21:41

  10. Troppo divertenti, grande Mauretto.

    ozne

    08-07-2009 at 22:58

  11. Io, più che parlare del PIU’ e del MENO non posso…
    Però mangio biscotti integrali e l’ascissa mi sembra molto ordinata…
    ciao, Maurè.
    ;o))))

    xdanisx

    09-07-2009 at 00:54

  12. Veramente spassose queste freddure.
    Avrei una domanda. Il risultato della somma delle cifre che compongono un numero (ad es. 273 – 2+7+3) ha un qualche utilizzo in matematica? Serve a qualcosa? Grazie per l’attenzione.

    obhund

    09-07-2009 at 12:51

  13. Ogni tanto, menomale, si torna a parlare di matematica (anche se in forma ludico-letteraria…)

    Archimede63

    09-07-2009 at 13:54

  14. mah.. che dire.. io propendereij per una ascissa che non mi scinda… gia subij delle scissionij… ps te so piaciute le mie prdzn?

    phederpher

    09-07-2009 at 19:02

  15. sei forte, caro Mauro!
    Questo dimostra due cose (o almeno una delle due):
    1) che la nostra vita è imbevuta di matematica
    2) che la matematica è lo specchio della nostra vita

    Luiss

    LuigiBortolo

    11-07-2009 at 08:29

  16. Grande… ma si abbondiamo Grandissimo…

    un abbraccione di buona settimana!

    mircomirco

    13-07-2009 at 06:30

  17. Stupende tutte!
    Con il diametro che va al circolo e l’equazione che cerca l’identità, poi, son saltato come un grillo sulla sedia :)))

    C’è qualcosa che non quadra, disse, sentendo un cerchio alla testa!
    Ecco, ti mando un abbraccio con questa ulteriore freddura, contento di aver visto che non hai perso il mio link :))))

    Bruno

    Bierreuno

    21-07-2009 at 11:34

  18. Troppo forti, Maurè! Un abbraccione da Gallipoli.

    annarita:)

    nereide1

    22-07-2009 at 22:23

  19. XD Bellissime!
    Z

    GaussEuler

    13-09-2009 at 11:52


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: