matemauro

Di matematica ma non soltanto…

L’Italia è una!

with 8 comments

italia

Tempo fa scrissi un sonetto d’amore in dialetto romano. Il carissimo amico Hettori (Lucariello, eduardianamente, per me ;-)) ha scritto la sua versione in toscano, invitando i suoi lettori a tradurre lo stesso sonetto nel proprio dialetto. L’idea m’è sembrata ganza assai… e allora ripeto qui l’invito di Luca, spronando anche i miei lettori a eseguire l’adeguata opera di traduzione!

Di seguito riporto il post di Hettori, mentre questo è il collegamento al mio sonetto.

Sonetto

Alcuni giorni fa leggendo un sonetto in romanesco nell’interessante blog del colto e molto versatile MauroPiadi, mi è venuto istintivamente di tradurlo in dialetto toscano e ho pensato che sarebbe curioso vedere come lo stesso componimento potrebbe cambiare a seconda del linguaggio regionale di ognuno di noi. Per questo motivo invito tutti o chi ne ha voglia a tradurlo nel proprio dialetto nei commenti o meglio ancora nel proprio blog. Premere sul titolo per vedere la versione originale…

 ‘ome la natura

Tu se’ hiara ‘ome i cielo a primavera
Tu se’ pura ‘ome l’aria mattutina
Tu risplendi ‘ome le stelle a tarda sera
Tu se’ fresca ‘ome l’erba ‘olla brina.

Tu riscaldi ‘ome i sole de l’estate
preziosa ‘ome un fiore mai trovato
ribelle ‘ome i fiume e le cascate.
Tu se’ dorce ‘ome un frutto zuccheraho

leggera ‘ome un passero ‘he vola
sei delihata ‘ome seta pura;
soave ‘ome profumo di viola

stupenda ‘ome tutta la natura.
Io unno sò da me chi ti c’ha mandaho,
Ma fatte dire amore: io so’ rinaho!

Grazie, Luca!

Written by matemauro

06-07-2009 a 14:45

Pubblicato su amici, poesia

8 Risposte

Subscribe to comments with RSS.


  1. Proverò in dialetto messinese…
    a dopo.

    tamango

    06-07-2009 at 19:55

  2. Ti ho già detto che vorrei essere in grado di offrire la versione campidanese, ma non è facile per una romana….
    complimenti ad entrambi.

    xdanisx

    06-07-2009 at 22:14

  3. carino in toscano! redcats

    redcats

    07-07-2009 at 07:40

  4. Simpatica idea…

    Erika2

    07-07-2009 at 08:28

  5. L’ho fatto anch’io!!!!!
    sono andata da Hettori ..ho visto e ho fatto!!!!!!!!!!!
    in Bresciano!!!
    mamma mia che dramma però!!
    ciao ciao

    VikyArado

    07-07-2009 at 18:53

  6. carina l’idea, ma in romano il poeta sei tu. Adoro il toscano è veramente ganzo. ciao ciao

    penny46

    07-07-2009 at 20:26

  7. Condivido. Negli anni ’70 votava pure comunista, il tipo. Un caro saluto.

    SaR

    07-07-2009 at 20:30

  8. Grazie a te Mauro per l’ispirazione:)!!!

    hettori

    11-07-2009 at 13:45


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: