matemauro

Di matematica ma non soltanto…

I sani valori delle popolane romane

with 25 comments

Photobucket

Riprendiamo le trasmissioni, pregandovi di volerci scusare per l’interruzione, avvenuta per cause indipendenti dalla nostra volontà…

 


 

Photobucket

’Na scarozzata[1]

“Volete accompagnamme, sora Rita,
a casa mia pe’ facce[2] ’na bevuta?
Si nun ve piace er vino, ’na spremuta
d’arance dorci[3] è forze[4] ppiù gradita?”

“A me mme pare[5]  che quanno m’envita[6]
quarcheduno, lo fa perché c’ha avuta
voja de fa’ come la sora Tuta[7],
ch’annò[8] co’ Peppe e ritornò stranita…”

“Ma vvoi ce sete annata co’ ’r zor[9] Checco,
e avete fatta quella porcheria,
pe’ ccui[10] vostro marito adesso è bbecco.”

“È vvero! Ma vve dico, sor compare,
che ’sta carozza è solamente mia,
e po’ montacce solo chi mme pare[11]!”

Nota Bene: siccome già due amici hanno frainteso, pensando che questo sonetto sia di G.G. Belli, tengo a precisare che è mio…

[1]  Un giro in carrozza. Il sonetto in forma di dialogo fra due (e anche più) persone è usatissima dal Belli, e anche dagli altri poeti romani. Si pensi a La scoperta dell’America di Pascarella, che è per larga parte in forma di dialogo, quando non addirittura di discorso multivocale.
[2]  Per farci.
[3]  Dolci.
[4] Forse.
[5]  Mi sembra. La forma dialettale, nella quale viene ripetuto nelle due forme il dativo pronominale a Roma è usatissima, anzi sarebbe vietato addirittura l’uso della forma corretta…
[6] Mi invita.
[7]  Tuta è il diminutivo di Geltrude, che ai tempi del Belli doveva essere nome abbastanza frequente, se lo stesso poeta lo cita più volte.
[8]  Che andò.
[9]  Ma voi ci siete andata con il signor.
[10] Per via della quale.

[11]  E ci può salire sopra soltanto chi voglio io.

[L’immagine in testa è il primo monoscopio della Rai, Torino 1949]

Annunci

Written by matemauro

29-03-2009 a 11:35

Pubblicato su poesia, roma

25 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. e adesso anche tu metti erte foto per acchiappare visite !!!!! 🙂

    Francesco071966

    29-03-2009 at 11:16

  2. volevo dire…certe foto !

    Francesco071966

    29-03-2009 at 11:17



  3. Nuuuuuuuuuuuuuuuu Mauro fuori dalle righe..bella foto!!!! ;-)))
    Buona domenica baci…
    Anna..

    Angelesey

    29-03-2009 at 11:30

  4. accipicchia che fotooooo. behhhhh non è proprio la sora tuta, ahahah. comunque un bicchiere de’ vino, non si rifiuta mai. buona domenica penny

    penny46

    29-03-2009 at 12:14

  5. chichita

    29-03-2009 at 12:22

  6. che bello questo post! Il Belli mi piace!

    Princy60

    29-03-2009 at 13:05

  7. molto garbato il sonetto del Belli, e pure il “compare” protagonista

    a differenza di altri, che vengono pure “scagionati” mediaticamente: http://h2no3.splinder.com/post/20202959/Bravi+ragazzi

    un abbraccio

    h2no3

    29-03-2009 at 15:07

  8. melo ricordo il monoscopio. era interessante :)))

    phederpher

    29-03-2009 at 17:32

  9. Grazie, Prof. Sei sempre sorprendente!

    elenamaria

    29-03-2009 at 18:28

  10. Hai spopolato per la poesia o per la foto, o per una sapiente integrazione fra le due? Redcats

    redcats

    29-03-2009 at 18:31

  11. Mauro Belli… mi piace!!! 🙂
    La foto però…non mi da il senso di una scarozzata!!! ;-)))

    alice64

    29-03-2009 at 18:41

  12. Grazie perla ripresa delle trasmissioni. Ringrazio di cuore

    chichita

    29-03-2009 at 19:47

  13. c’è un degrado su ‘sto splinder…. tutti traviati, da intellettuali a fornicatori….. ;°)
    quasi quasi emigro su FB ahahahahah

    Bacione grande al mio tecnico di fiducia!
    laurè

    aironedistelle

    29-03-2009 at 23:18

  14. Caro Mauro, io ho sempre postato cose mie e le uniche due volte che ho messo poesie di altri autori me le hanno attribuite come mie nonostante prefazione e nome dell’autore, mah? Comunque è lusinghevole.
    Molto carino il sonetto, certo se fosse stato del Belli …

    tamango

    30-03-2009 at 09:59

  15. Esser scambiato col Belli non è mica un fatto da poco, sai, proprio per niente :)))

    Bruno

    utente anonimo

    30-03-2009 at 15:24

  16. Sei tu c’hai frainteso: hanno detto der bello, non der Belli …

    sottolanevepane

    30-03-2009 at 18:12

  17. ciao mauro. buona serata

    sasa55

    30-03-2009 at 19:15

  18. OPS !!! 😉

    h2no3

    30-03-2009 at 21:34

  19. Il dialetto romano comunque si capisce parecchio bene e si presta parecchio anche alla musica. Ce ne sono certi di dialetti che sono incomprensibili. Abbraccione!

    hettori

    30-03-2009 at 21:49

  20. Caro Mauro complimenti! E’ perfetto nella rima ma anche visto secondo una metrica antica è assai ben bilanciato. Il grande Belli e anche il Salustri l’avrebbe volentieri accorpato alla loro produzione!
    C’è poi un accostamento che fa parte di un’altra poesia:quel bicchiere vicino a quell’ansa…
    Buona Giornata
    Dante

    esserinoebalena

    31-03-2009 at 08:36

  21. maure’, queste tue poesie in dialetto sono fantastiche. Bella anche la foto 😉 , bella scelta! 😛

    emanuelecerullo

    31-03-2009 at 18:10

  22. Maurè, me sa che anche er Belli, chissà da dove e chissà come, starà sorridendo per il piacere provato leggendo la tua poesia che è veramente bella. L’immagine in testa me la ricordo anche se nascevo proprio in quell’anno. Ciao

    ozne

    31-03-2009 at 19:45

  23. Sì, sì: Belli reincarnato al ciento per ciento!

    ofvalley

    31-03-2009 at 23:32

  24. MAURO: Che combini…? Che soddisfazione èsse scambiati così.
    L’espressione finale, quella della carrozza è mia…è usata ancora.
    Io la trovo eloquentissima e simpatica.
    Che bravo che sei!
    sora Cecioni

    xdanisx

    01-04-2009 at 14:17

  25. P.S. Preferisco il FREGNO RAI alla…de gustibus!
    ;o)

    xdanisx

    01-04-2009 at 14:28


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: