matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Il mago Wiz (Wizard of Id)

with 14 comments

Grazie a questo post di Flavio mi sono tornati in mente, dopo i Peanuts, altri fumetti che venivano pubblicati sulla benemerita rivista Linus tanti, ma tanti anni fa. Uno dei più esilaranti era senza dubbio Wizard of Id, tradotto in italiano come Il mago Wiz, nato dalla fertile immaginazione di Johnny Hart (lo stesso di B.C.) e dalla pungente matita di Brant Parker. Ambedue sono purtroppo scomparsi nel 2007, fra l’altro a pochi giorni l’uno dall’altro, ma l’eredità che ci hanno lasciato è sicuramente di quelle che non si dimenticano facilmente.

Il fumetto, ambientato in un regno medievale, è popolato da personaggi comici o sarcastici, pieno di modi di pensare e problemi quotidiani decisamente più attinenti al presente che al Medioevo. I suoi personaggi principali sono:

– il re: piccoletto, maligno e malefico; il popolo lo ha soprannominato "Pidocchio", essendo la sua statura inversamente proporzionale alla cupidigia e alla sete di potere;
– il mago: gran pasticcione, sperimenta formule magiche che lo portano a scoperte di nessuna utilità;
– Rodney: sprovvisto di fegato (mancanza compensata da un nasone appariscente) non brilla per intelligenza; spesso trascina carismaticamente le truppe in ritirata;
– Ruba Hood: impegnato sul piano sociale, ruba ai ricchi per donare ai poveri, i quali, ovviamente, diventano con ciò ricchi e dunque derubabili…
– il popolo: ovvero l’unione fa la forza; è però soltanto sotto il balcone dal quale il re lo arringa che ogni tanto trova la forza di reagire e lancia pomodori.

Ecco un rapido esempio; tre strisce che dànno il campione della loro arte. Ogni riferimento a fatti e personaggi dei nostri giorni è, manco a dirlo, puramente casuale…

Photobucket

– A che serve questo muro?
– A tener fuori gli immigrati illegali.
– Bello! Chi l’ha costruito?
– Gli immigrati illegali.

Photobucket

– Congratulazioni, Rodney! Tutti i tuoi soldati si sono distinti nella classifica del tiro con l’arco.Vorrei incontrare il loro istruttore…
– Hawkins, il re vorrebbe parlarti…

Photobucket

– Pronto per l’operazione, Mr. Mayfield?
– Mi chiamo Muirfield…
– Mi spiace… oggi è uno di quei giorni che non ne azzecco una…

Per chi volesse gustarsele in originale, questo è il link dove trovarne un’adeguata scorta (e ci sono anche molte strisce di B.C., Andy Capp ecc…

Written by matemauro

02-02-2009 a 21:57

Pubblicato su bc, fumetti, mago wiz

14 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. :))
    post delicatissimo stef

    stefanomassa

    02-02-2009 at 22:37

  2. Prezioso Mauro….. come sempre 🙂

    aironedistelle

    03-02-2009 at 02:04

  3. Si, bellissimi, Maurè.
    Bellissimi.
    grazie.
    sabbina la burina

    xdanisx

    03-02-2009 at 02:30

  4. …è stato un fenomeno di sincronicità …o su mago Wiz ti ho dato la dritta da Flavio?! ;))
    (mi sa che uno di questi giorni, anzi notti, me li rileggo tutti!!!)

    Leira

    03-02-2009 at 04:43

  5. Sul tamburo teso del cielo

    una luna bianchissima tramonta.

    E i nostri corpi

    restano il confine che di continuo cambia

    tra le cose andate

    e quelle che vengono.

    perijulka

    03-02-2009 at 08:17

  6. ciao troppo forte, si si che me li ricordo, forse ho ancora qualcosa, infilata chissà dove. Bello, che tempiiiiiiiiii. Abbraccione penny

    penny46

    03-02-2009 at 11:30

  7. Eh eh eh eh…

    donburo

    03-02-2009 at 13:09

  8. anche tu linusiano 😉

    h2no3

    03-02-2009 at 13:51


  9. Per chi non comprende l’italiano fatelo tradurre in inglese da Mauro.
    Sù, sù che scherzo…

    Sono in ritardo, é già buio!

    tamango

    03-02-2009 at 17:54

  10. A me delle strisce di fumetto simili, mi pare di averle viste in diverse enigmistiche, ma non mi riesce capire se hanno la stessa origine di queste che tu hai descritto e postato. In ogni modo sono parecchio forti:) Un abbraccione!

    hettori

    03-02-2009 at 21:03

  11. a me piacevano, ma, medioevo pr medioevo, preferivo Maxmagnus col re ladro e il consigliere ancora più ladro: più sordidamente rispondente alla realtà italiana…

    ofvalley

    04-02-2009 at 01:37

  12. Oh oh, sembra davvero preistoria. Pro, re li ricordi i Frustrati di Claire Brètechèr? Hai notizie? Li adoravo ma non riesco a trovare libri….
    grazie, vvb

    elenamaria

    05-02-2009 at 03:02

  13. Mi fa piacere che tu abbia parlato di questi stupendi protagonisti del fumetto mondiale :)))

    Bruno

    utente anonimo

    05-02-2009 at 10:34

  14. Erano semplicemente fantastici, mi sembra che si trovavano anche sulla settimana enigmistica.

    camuciolo

    05-02-2009 at 14:53


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: