matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Spigolature

with 9 comments

Spigolature

Tre piccoli esempi di relativismo (ma non credo che JR, nelle sue concioni anti-relativistiche, si riferisca a questo tipo di relativismo…):

politico-economico: se governa Prodi, i disperati che frugano nei cassonetti sono colpa del governo. Il Tg5 (non parliamo di Fede e di Studio Aperto, per carità, ma di quella che dovrebbe essere la rete ammiraglia e indipendente di Berlusconi…) li mostra spesso, come emblema di un costo della vita insostenibile per colpa dei comunisti. Se governa Berlusconi, gli stessi disperati hanno perfino la colpa di esistere, e il sindaco di Roma (e non soltanto lui, purtroppo) vorrebbe impedirglielo. Il Tg5 non li mostra più, e tra un servizio e l’altro sugli italiani in vacanza, propina al colto e all’inclita il rimedio al caro prezzi: i mercatini rionali.


amministrativo-delittuoso: se vicino alle elezioni, a Roma, viene perpetrato un efferato delitto, apriti cielo!, la colpa è di Veltroni e del centrosinistra tutto che non garantisce la sicurezza, e i tiggì non parlano d’altro per una settimana. Se dopo le elezioni a Milano viene ucciso un trans in modo altrettanto efferato, la colpa non è della Moratti e del centrodestra tutto, e gli stessi tiggì archiviano la notizia già dal secondo giorno.


sportivo-calcistico: se agli Europei l’Olanda potrebbe fare un biscotto ai nostri danni (che poi non fa, perché gli olandesi sono persone serie), è scandalo (sul nulla, poi…), con interviste e richiesta di pareri a destra e a manca. Se alle Olimpiadi il biscotto lo facciamo noi col Camerun ai danni di sud-coreani e honduregni, è somma astuzia tecnico-tattica (salvo alla partita successiva farcelo mettere in quel posto, con manfrine indegne, dagli onesti pedatori belgi, che guadagnano neanche un decimo dei nostri osannati pallonari).

[JR è Benedetto XVI, al secolo Joseph Ratzinger, ma per come si veste e si comporta…]

Advertisements

Written by matemauro

23-08-2008 a 14:22

Pubblicato su varie

9 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Direi che non fanno una piega Mauro. Ognuno tira l’acqua al suo mulino e ci fa vedere cosa può trarre vantaggio alla sua corrente ed eventualmente svantaggiare l’altra. Se non proprio ledere in alcuni casi. Un abbraccio e buon fine setttimana!!!

    hettori

    23-08-2008 at 13:42

  2. Qualche giorno fà un italiano ha commesso il reato di omicidio, sul giornale c’erano solo le sue iniziali. Oggi hanno arrestato una senegale che ha commesso il reato di immigrazione clandestina, sul giornale c’era il suo nome per esteso (lunghissimo) e anche l’indirizzo di casa. Come si chiama questo relativismo ?
    Geiar lo manderei in Kenia a spaccar pietre, insieme a tanti tanti italiani, primi tra tutti i tifosi

    masuria

    23-08-2008 at 13:42

  3. Purtroppo è proprio quello che dici… Giulia

    giuba47

    23-08-2008 at 18:01

  4. Tipico esempio dell’informazione italiana… non fa una grinza…

    donburo

    23-08-2008 at 20:53

  5. Perfettamente d’accordo.

    T3rminator

    23-08-2008 at 21:00

  6. Adesso ci ritroveremo pure in strada a far fare pipì a chi corre in macchina….. ma quando i superfatti di cocaina tagliavano le gole per rapina, dove erano tutti questi maghi della sicurezza???
    Io mi rifiuto, anche perchè mi fa schifo.
    Scusa lo sfogo Mauro, ma c’hanno rotto!!!!!!!!!!!!

    aironedistelle

    23-08-2008 at 21:09

  7. Scusa, dimenticavo
    JR il concion….azzinger

    aironedistelle

    23-08-2008 at 21:11

  8. ecco perché il pds-pd-ds doveva battersi per far approvare la legge sul conflitto di interessi quando si poteva ! se una sola persona detiene TUTTO il potere dei “media”, è troppo facile per lui “aver ragione”

    o non è questa la questione ? sono nato in un paese di partigiani e mi ritrovo in un paese di qualunquisti e fascisti ??? non ci posso credere !!!

    h2no3

    23-08-2008 at 22:01

  9. J.R.

    grande definizione, mi mancava
    lo diceva karl popper secoli fa
    “cattiva maestra televisione”

    e perfino nelle sturmtruppen del compianto Bonvi
    era definita “l’arma finale”

    insomma
    questi pellegrini che dovrebbero fare opposizione [e lo faranno statene certi appena la stagione di mare finisce e le barche dovranno essere riattrraccate!!]
    erano gli unici a non capire tutto ciò?
    e sono gli unici a non capirlo ancora?

    un grande abbraccio
    mauro
    max

    memorialiquida

    24-08-2008 at 09:11


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: