matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Gli Oscar della cerimonia d’apertura

with 13 comments

percussionisti

Oscar della bellezza: (a pari merito) alle ragazze del Mali, di Bahamas, alle nigeriane e alle iraniane.

Oscar dell’eleganza: alle isole Cayman.

Oscar della diseleganza: Giappone (le ragazze sembravano collegiali) e Italia (un grigio perla un po’ smorto).

Oscar del kitsch: (a pari merito) a Spagna, Cina e Russia: non ci si può vestire con i colori nazionali (addirittura Spagna e Cina si devono essere rivolte alla stesso consulente, dato che erano vestiti allo stesso modo: donne in giaccia gialla, uomini rossa e gonne e pantaloni bianchi).

Oscar del buonumore: alla Giamaica (ma forse avevano qualche cannone nascosto ).

Oscar del sexy: alle ragazze danesi, in minigonna vertiginosa.

Oscar dell’allegria per l’abbigliamento: agli abiti di molte isole-stato dei Caraibi, del Pacifico e di parecchi stati africani (Libia e Camerun su tutti): colore, colore, colore!

Oscar dei fuochi d’artificio: Cina. Sono stati spettacolari, ma d’altronde li hanno inventati loro…

Oscar dell’intrufolamento: Italia. È normale che dirigenti e accompagnatori rimpolpino le schiere degli sfilanti, visto che gli atleti si debbono allenare, però di italiani vecchiotti dietro la nostra bandiera ce n’erano fin troppi!

Oscar della storia: Mongolia. Se non era Gengis Khan il loro portabandiera…

Oscar della gioventù: Cina. Idee splendide, dai cento ragazzi che colorano un enorme murale in diretta, ai cinquanta con gli abiti di tutte le etnie cinesi, che hanno cantato l’inno olimpico.

Oscar degli effetti speciali: Cina. I percussionisti "luminosi" e il volo camminato dell’ultimo tedoforo sono stati splendidi. Però nel cuore mi rimangono l’ultimo tedoforo a Tokyo 1964 (un ragazzo nato a Hiroshima il 6 agosto 1945, il giorno della bomba) e a Barcellona 1992 (un arciere paraplegico che accese il tripode con una freccia da più di 100 metri di distanza).

Advertisements

Written by matemauro

08-08-2008 a 21:49

Pubblicato su olimpiadi

13 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. certo, se alle Olimpiadi si assegnano gli Oscar, vuol dire che è tutto e solo “cinematografo” …

    h2no3

    08-08-2008 at 21:03

  2. Concordo con tutti i “premi”, cerimnonia davvero bella.

    T3rminator

    08-08-2008 at 21:06

  3. Non so dire nulla sui vari premi dati alle varie squadre, a parte quella italiana che si è contraddistinta nella sfilata per la solita fantasia, per il resto la cerimonia mi è parsa fantastica.
    Concordo su tutti i tuoi premi relativi alla cerimonia. Io avrei aggiunto anche un ulteriore premio per la qualità e forza emotiva dei costumi e non penso tanto alle figure che ricordavano il film ‘La città proibita’, quanto a quelli degli ideatori della scrittura, o a quello delle ragazzeche simulano il volo delle colombe.
    Forte anche il messaggio affidato alla cerimonia, concordo con Velasco, è messaggio di apertura.

    Ti prego dimmi che la cerimonia l’hai vista più di una volta.
    Altrimenti spiegami come si fa ad avere una memoria così prodigiosa (e mi riferisco ai premi dati alle squadre degli atleti).

    giolisso

    08-08-2008 at 21:59

  4. non ho visto nulla ma mi phido. e gli atleti di s. marino com’erano? (domanda perphida)

    phederpher

    08-08-2008 at 23:06

  5. non ho visto la cerimonia e non vedrò le gare …
    sono estremamente critica: aver assegnato lo svolgimento dei giochi alla cina è un insulto ai diritti umani e non solo.
    per finire con le ignobili ed ipocrite querelle degli ultimi mesi e giorni!
    spero che gli atleti italiani si facciano onore, ma attuo il mio personalissimo boicottaggio: non m’ importa molto di come si possa indorare una pillola, sempre pillola rimane (e taccio la composizione ;-)).

    gattarandagia

    09-08-2008 at 04:11

  6. romanticaperla

    09-08-2008 at 08:33


  7. Qui,proprio in questo pozetto hanno buttato un sacco con dentro 9 cuccioli di cane ,era il 20 luglio e da quel giorno non so cosa sia respirare,dormire,pulire casa,per miracolo metto in moto la lavatrice e una pentola sul gas per la pasta; sto trascurando i gatti di casa mia anche se loro sembrano aver capito che non potevo non fare ciò che sto facendo per i cuccioli.Fatta la premessa dovrebbero dare l’oscar della nefandezza a chi ha buttato i cani nel pozzetto così come ai cinesi per le volte che si puliscono con lo stuzzicadenti i residui di carne di cane e di gatto che rimangono tra i denti.Ogni loro guaito possa essere un incubo per il messinese che si è liberato di loro e ogni loro pelo un indigesto per cinesi.Dio mi perdoni se per la prima volta mando delle bestemmie verso qualcuno, ma la mia rabbia è forte e ha trovato sfogo nel tuo post,spero che mi perdoni pure tu!!

    Tamango

    utente anonimo

    09-08-2008 at 15:01

  8. No dai, le giapponesine no… io adoro le divise alla marinaretta 😉 le trovo sexy… per quanto riguarda le Italiane, assolutamente d’accordo. Piu che altro sn tutte uguali

    vonleverkhun

    09-08-2008 at 15:14

  9. Condivido tutto! Aggiungo, solo, il grande Cassius Clay ad Atlanta. ;-)***

    Princy60

    09-08-2008 at 15:21

  10. Non ho visto la cerimonia ma tu hai fatto una splendida fotografia caro Mauro. Ora essermi perso le danesi in minigonna vertiginosa mi rode:))) Un abbraccio e buona serata!

    hettori

    09-08-2008 at 20:46

  11. Mi sono sembrati di una cafoneria unica gli italiani, sia nell’abbigliamento che ne comportamento, mi sono vergognata!Mi sono piaciuti gli spagnli, colorati che più non si poteva!! Redcats

    redcats

    10-08-2008 at 19:13

  12. Ma no…eravamo elegantissimi, col portabandiere sorridente e di grande bellezza…!
    Una cosa vorrei segnalare.
    L’OSCAR del PLAGIO:
    LA RAGAZZINA CANTERINA di rosso vestita, ha copiato la RAGAZZINA CANTERINA delle OLIMPIADI invernali di TORINO…!
    e poi hanno inventato la STAMPA e scoperto l’AMERICA…vedremo BUSH in mutande?
    Grazie, Mauro.
    danis

    xdanisx

    11-08-2008 at 00:03

  13. Nonostante le Olimpiadi, scrivi sempre un mare di posts!
    In compenso quando io sono a casa tua sei MUTO.
    Sono offesissima.
    Però condivido l’assegnazione degli Oscar.
    Ciao

    cugpref

    17-08-2008 at 09:55


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: