matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Teorema del salario

with 19 comments

conoscenza

Il Teorema del salario (Tds), scoperto dal famoso economista malese Lavo Ropoko (ordinario presso la facoltà di Tuttologia dell’Università di Nullafacendo), afferma, in parole semplici, che gli uomini di cultura non potranno mai guadagnare tanto quanto gli uomini d’affari.

Ecco il teorema, dimostrato in pochi e banali passi, alla portata di chiunque.

DIMOSTRAZIONE:

L’equazione si basa sui seguenti due assiomi, noti fin dall’antichità:

Assioma 1: La Conoscenza è Potenza (Conoscenza = Potenza)
Assioma 2: Il Tempo è Denaro (Tempo = Denaro)

È noto a chiunque abbia conoscenze scolastiche che:

Potenza = Lavoro/Tempo

Sostituendo le eguaglianze fornite dagli assiomi 1 e 2 si ha:

Conoscenza = Lavoro/Denaro

E, con una semplice trasformazione:

Denaro = Lavoro/Conoscenza

Dunque Denaro e Conoscenza sono inversamente proporzionali; banalmente si può dire che:

– se la Conoscenza tende a zero, il Denaro tende verso infinito, qualunque sia la quantità di lavoro, anche se molto piccola;
– inversamente, quando la Conoscenza tende verso infinito, il Denaro tende a zero anche se il lavoro è molto elevato.

Lemmi derivanti dal Tds:

1. Meno saprete, più guadagnerete.

2. Se avete qualche difficoltà di applicazione allo studio, ci sono buone possibilità che prima o poi facciate molta grana.

3. Se invece capite tutto, siete fregati.

Written by matemauro

24-06-2008 a 15:29

Pubblicato su economia, umorismo

19 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Bravo questo professore, tanto studioso da tirarne un teorema…. a quando la prossima lezione?

    P.S. Sono d’accordo: il guadagno non è affatto relazionato alla cultura…. purtroppo.

    giolisso

    24-06-2008 at 14:32

  2. Cavolo se è vero…!!!!
    Dimostrazione compresa!!!

    mircomirco

    24-06-2008 at 14:33

  3. Grande Teorema! Con il nuovo bellissimo template rischi di ritrovarti Dante sdraiato sul blog
    salutoni Holly

    esserinoebalena

    24-06-2008 at 14:34

  4. Tanta verità in questo teorema.

    T3rminator

    24-06-2008 at 14:36

  5. ma siamo sicuri ? ad esempio Keynes era un ottimo economista, ma oltre a ciò guadagnò un fottìo di soldi con la borsa….. no, non sono così d’accordo….come diceva Garzya “sono completamente d’accordo a metà con il mister”…..

    Francesco071966

    24-06-2008 at 16:19

  6. E se ci si riconosce sia nel lemma 2 che nel lemma 3? Che si fa?!?!?!

    czedyo

    24-06-2008 at 16:54

  7. Grazie.
    Finalmente mi son dato pace.

    FlavioRoma

    24-06-2008 at 17:56

  8. Sto apettando che si liberi un posto sotto al terzo ponte a destra !
    A sinitra è già tutto impegnato!

    tamango

    24-06-2008 at 21:21

  9. ciao Mauro! tanto tempo che non passo, ma anche tanto tempo che non entro in splinder. ora sto lavorando e un po di tempo a disposizione, e ho pensato di farti visita. spero tutto ok dalle tue parti?!?! dalle mie a confie vele:-)
    a parte il caldo afoso che mi ammoscia il cervello e lavoglia di fare un qualcosa di troppo!
    ora ti lascio alla notte buia ma con un raggio di sole splendente nel cuore:-)))
    kiss kiss e a presto.

    vanda

    utente anonimo

    24-06-2008 at 23:48

  10. tamango

    25-06-2008 at 08:32

  11. Oh no! Allora sono destinata alla povertà!!!!! Ahhhhhhhhhhhhhhhh!!!!

    Targhina

    25-06-2008 at 09:42

  12. condivido, conosco un tipo che è così cosi, ma che nel giro di pochi anni è diventato ricco da far……sch….,
    ma per le cozze, che speranza c’è?
    con affetto ciao

    lateresa

    25-06-2008 at 13:32

  13. Mauro, scusa, con tutti gli esemplari di ricchi-ciucci che girano in Italia, la cosa s’era già capita.:-)))
    comunque leggerlo fa una certa impressione.

    fiorirosa

    25-06-2008 at 14:04

  14. Secondo questo teorema, Stephen Hawking sarebbe povero ! mi sa che abbiamo perso per strada una delle due condizioni, necessaria o sufficiente 😉

    h2no3

    25-06-2008 at 14:33

  15. Da noi si dice: se non ti piace di studiare ,zappi!!
    E chi è capace di zappare,oggi???
    :-))))

    alice64

    25-06-2008 at 15:01

  16. Qual’è il vostro concetto di “cultura”….
    io non c’ho capito nulla di questi teoremi…
    però canto.. ;-))))

    Se sò ‘mpiegati tutti ar Ministero
    pe legge in santa pace er Messaggero.
    E poi se so convinti pure loro
    che è nà fatica a legge sur lavoro.
    Ma comprete nà zappa,
    faje vedè chi sei…
    mettete a core,scappa,verso li Pirenei!
    Ma vattene in campagna,
    cortiva l’orticello..
    nun serve la lavagna…
    figurete er cervello!

    alice64

    25-06-2008 at 17:13

  17. ecco, io NON ho capito ihihih

    phederpher

    25-06-2008 at 20:27

  18. Concordo.
    L’unica conoscenza che ben rende è quella delle prestazioni sessuali, vedi la Carfagna…ecc. ovvero quella della dinamica dei liquidi e delle guarnizioni, vedi TUTTI gli IDRAULICI…e gli UROLOGI…
    :-)))))
    danis

    xdanisx

    25-06-2008 at 23:44

  19. ..e poi dicono che la matematica è un mondo astratto dalla realtà!
    Fantastico!
    C’è un modo per dimostrare che, data una testa, l’idea di democrazia superstite è inversamente proporzionale al numero di trapianti piliferi subiti??
    Allora sì che me ne farei una ragione..

    Bacioni, Eli

    elilaw

    26-06-2008 at 07:03


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: