matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Quando il Tevere è lontano…

with 11 comments

"Sono in totale disaccordo con le affermazioni dell’arcivescovo di Madrid e quello di Valencia. Lo sviluppo delle libertà individuali si affianca alla democrazia. Nessuno può imporre la fede né la morale né i costumi: solo il rispetto delle leggi, un rispetto che è il Dna della democrazia."
(José Luis Rodriguez Zapatero,
El Mundo, 6 gennaio 2008)

A quando una dichiarazione simile da parte di uno dei nostri governanti cossiddetti di centro-sinistra?

Advertisements

Written by matemauro

10-01-2008 a 10:59

Pubblicato su politica, zapatero

11 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. credo mai!

    scusa se non t’ho ringraziato per gli auguri della Befana!
    e comunque per me è normale fare quei sogni così assurdi! niente peperoni…!
    mò vado a vedere i nuovi quiz!!

    Vera79

    10-01-2008 at 12:50

  2. Un saluto…

    ancoracielo

    10-01-2008 at 14:24

  3. Penso mai!….
    Ciao carissimo e buona serata
    Un caro saluto da Mintri

    mintrigando

    10-01-2008 at 17:50

  4. temo che sia solo un bel sogno

    zarathustra85

    10-01-2008 at 17:52

  5. La staimo aspettando da anni…ma verà mai?, Giulia

    giuba47

    10-01-2008 at 20:32

  6. Se almeno ne capissero il senso, forse potrebbero anche provarci, ma per pura emulazione, non per convincimento!
    Ciao, posso invitarti come amico?

    aironedistelle

    10-01-2008 at 22:02

  7. hai presente la canzone di “Indietro tutta”?
    Aspetta e spera…che poi si avvera….sì sì.
    buona serata :o)

    FIOREDAUTUNNO

    10-01-2008 at 23:12

  8. Risposta: – Dimentica.

    (Pensa invece a quando Zapatero si rifiutò di incontrare il Papa in viaggio in Spagna dicendo – sbrigativamente – che aveva altro da fare e che “la religione non era un affare di Stato”… Ecco, io è da allora che sogno uno così… E non solo per quello, ovvio)

    fotofa

    10-01-2008 at 23:29

  9. per quanto riguarda determinate questioni, qui in Italia i politici (la maggior parte) sono solo burattini governati dalla chiesa (la metto in minuscolo perchè non si merita una lettera maiuscola).

    paolone

    11-01-2008 at 08:36

  10. …Quando i governanti italiani saranno altri, cioè quando l’Italia sarà un altro stato, non governato per metà dalla mafia, non più condizionato dalla Chiesa.
    Non è roba per il nostro futuro, né per quello dei nostri figli e dei figli dei nostri figli, purtroppo.
    Ciao….un sorriso

    scaramouche

    11-01-2008 at 10:25

  11. Se un politico italiano si azzardasse a dire una cosa del genere diventerebbe un bersaglio dei politici cattolici e della Chiesa. Per evitare questo l’unica cosa che possono fare è spostare la Santa Sede ogni mese in una nazione diversa per evagelizzare i profani e in quel periodo senza religione di stato si potrebbero fare delle leggi laiche.

    olamalef

    11-01-2008 at 17:44


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: