matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Poèsia

with 13 comments

Alla mia regina

Tu che m’hai preso il cuore,
dal petto l’hai strappato
con affilati artigli
e l’hai portato lassù,
tra nuvole dorate,
tue coltri notturne.
Tu che come un’onda,
passi e ripassi nei miei pensieri,
rubandone ogni volta
granelli di senso.
Tu che come il vento,
m’accarezzi la fronte
e ti posi lieve,
a voler scacciare
i cattivi pensieri
(come potessi averne
quando penso a noi…).
Tu che come il sole,
riscaldi il corpo mio,
ingelidito da lunghe notti
solitarie, forse raminghe
in cerca di te, mia regina.
Ora che ti ho trovato,
placato è il mio animo,
sereno il respiro e felici i pensieri,
ma una cosa mi manca:
il mio cuore…
ridammelo, insieme al tuo;
li fonderò assieme:
ne farò una spada
vindice delle iniquità del mondo!

Advertisements

Written by matemauro

22-12-2007 a 15:21

Pubblicato su poesia

13 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Bravo Mauro,sento che ….la tua regina ha fatto scacco matto,è così? Ne sono felice e vi auguro un felice Natale seguito da un meraviglioso 2008 !

    tamango

    22-12-2007 at 15:35

  2. Regina del tuo cuore e ladra per amore io sono!
    Ti ruberò anche gli occhi per sapere cosa vedi
    quando mi guardi.Adagerò la mia corona sul tuo capo
    per insignirti “mio” re …unica corona per un amore unico!

    DonnaFelice

    22-12-2007 at 16:32

  3. Parole che accarezzano l’anima!

    Baci vany

    romanticaperla

    22-12-2007 at 17:46

  4. Caro Mauro, non è che mi vuoi fare concorrenza, vero?!?!?!
    Con i miei migliori auguri di un sereno Natale e di un felice 2008.

    Poeta Errante
    P.S. Sono tornato, per ora, soltanto per gli auguri; in seguito, chissà???

    PoetaErrante

    22-12-2007 at 19:07

  5. Ah l’amour!

    bandolin

    22-12-2007 at 19:53

  6. Si respira Amore in ogni parola, desiderio e passione…
    Non potrà che essere un Natale speciale il tuo!
    Ti abbraccio
    elisa

    elilaw

    23-12-2007 at 09:55

  7. tamango

    23-12-2007 at 12:15

  8. [ma una cosa mi manca:
    il mio cuore…
    ridammelo, insieme al tuo;
    li fonderò assieme:
    ne farò una spada
    vindice delle iniquità del mondo!]

    Hai messo accanto all’amore (con A maiuscola), il tuo senso di giustizia (con G maiuscola): ti fa onore.
    Cari abbracci

    bulumba

    23-12-2007 at 12:17

  9. A Mauro e alla sua Donna, coccole e felicità!

    elenamaria

    23-12-2007 at 12:19

  10. …….auguri…..bacio gilda

    gelidocapriccio

    23-12-2007 at 13:28

  11. che dire…questa dedica non ha bisogno di commenti!
    Buon Natale a voi :o)

    FIOREDAUTUNNO

    23-12-2007 at 19:58

  12. Gli auguri con cascate
    di baci per un caldo Natale
    ed un felicissimo 2008,
    sono i miei auguri sentiti
    per tutti voi,amici miei!


    A Mà!Come ami tu!!!
    Donna felice…ti credo che sei felice!!!

    favorita

    24-12-2007 at 12:51


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: