matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Gioco 11

with 122 comments

Allora bravo Colajao (ma il quesito precedente sarebbe da contare per mezzo punto, tanto era facile…). Ora tralasciamo di nuovo la matematica e passiamo a un altro quesito; questo ricorda un po’ quello del braccio.

C’è il portinaio di uno stabile che vede passare il signor Brando e pensa, fra sé e sé:

"Toh, il signor Brando va a lavorare, oggi!"

Il portinaio e il signor Brando, in quell’occasione, non si parlano, quindi non è Brando che glielo comunica.

Domande semplici semplici: perché il portinaio pensa così e, ovviamente, che lavoro fa il signor Brando?

Ovviamente potete fare domande…

Classifica aggiornata al quesito 10:
1. Colajao                                        p. 4
2. Sparta                                          p. 2
3. Martinitry                                      p. 1,5
4. JamesDouglas80 e AndyDufresne    p.1

Ragazzi, Colajao sta prendendo la fuga… Svegliatevi!

 

Advertisements

Written by matemauro

11-10-2007 a 17:31

Pubblicato su giochi matematici

122 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Non so quale lavoro ma per farlo deve indossare una divisa di qualsiasi genere. . .
    troppo facile eh?
    Va bè ce penso!

    SpartaG

    11-10-2007 at 18:29

  2. Naaa… e mica sono tuttti facili come il precedente…
    Un abbraccio

    MauroPiadi

    11-10-2007 at 18:33

  3. Il fontaniere ,o idraulico o come si dice da noi “tubista”,aveva in mano il tubo passando?
    No mario,non aspettavo la libertà quella cel’ho….

    favorita

    11-10-2007 at 18:52

  4. No Favorita, Brando non ha in mano nulla che possa far pensare al suo lavoro!
    Pss… mi chiamo Mauro, non Mario :-))

    MauroPiadi

    11-10-2007 at 19:09

  5. ‘azzì, mi sono perso il giochino precedente! Be’, non sono un fan della competizione. Tutti coloro che risolvono meritano il podio ;))

    Questo sembra parecchio difficile. Suppongo che ci sia una ragione rigorosa per le affermazioni del portinaio.
    Brando potrebbe essere il portinaio stesso che si vede riflesso da qualche parte mentre si reca al lavoro. L’unico vincolo è che sia un tipo che parla da solo, ma di gente strana ce n’è a bizzeffe!

    Ciao.

    wilcoyote

    11-10-2007 at 19:37

  6. :-DDD
    No, non è Brando allo specchio!
    E sì, diciamo che c’è una ragione perché il portinaio pensi così; non si parla di rigorosità matematica, sia ben chiaro! È che il portinaio conosce Brando, e quindi capisce che sta andando al “lavoro”!

    MauroPiadi

    11-10-2007 at 19:42

  7. Mauro, ci voglio provare anch’io…Brando fa la drag queen!!! E di certo non passa inosservato!

    elilaw

    12-10-2007 at 08:33

  8. Brando è l’amministratore del condominio. . .

    SpartaG

    12-10-2007 at 08:42

  9. @elilaw & Sparta: no a tutt’e due!
    Certo che però l’idea di elilaw è moooolto carina! :-DDD

    MauroPiadi

    12-10-2007 at 09:17

  10. è il portalettere?

    elenamaria

    12-10-2007 at 12:51

  11. @elenamaria: no, non è il portalettere!
    Precisazione per tutti: il signor Brando non veste in maniera particolare, quindi non è dagli abiti che il portinaio capisce…

    MauroPiadi

    12-10-2007 at 12:54

  12. domanda..
    che il signor brando vada a lavorare è una cosa inusuale?

    Colajao

    utente anonimo

    12-10-2007 at 13:04

  13. No, non direi che è inusuale, però capita una volta ogni qualche mese…

    MauroPiadi

    12-10-2007 at 13:08

  14. il signor brando è un boia….

    e vive in un paese dove ci sono 5-6 esecuzioni l’anno
    il portiere sa che quel giorno ci sarà un’esecuzione e vedendo il signor brando uscire sa che va a lavorare…

    Colajao

    utente anonimo

    12-10-2007 at 14:40

  15. Colajao, sei un grande! Per la fantasia… quantomeno!!!
    No, non è questa la soluzione, nulla di “esterno” suggerisce al portiere il pensiero, è soltanto vedendo Brando che capisce che va al lavoro…

    MauroPiadi

    12-10-2007 at 15:02

  16. Forse Brando di solito dorme fino a tardi, ma siccome sta uscendo presto presto il portinaio è sicuro che va a lavoro?

    Vera79

    12-10-2007 at 16:48

  17. anzi: il sig brando è un medico o un avvocato che ha lo studio nello stabile stesso, quindi se passa lì è perchè va a lavorare!

    Vera79

    12-10-2007 at 16:50

  18. @Vera: no, ancora un no… non è nemmeno l’orario di uscita…

    MauroPiadi

    12-10-2007 at 16:51

  19. ancora @Vera: il signor Brando sta uscendo, non entrando!

    MauroPiadi

    12-10-2007 at 16:52

  20. mumble… mumble….

    Vera79

    12-10-2007 at 16:54

  21. Il sig Brando è un cantante e mentre esce schiarisce l’ugola intonando una canzone, e il portinaio sa che lui lo fa prima di iniziare un concerto!

    Vera79

    12-10-2007 at 16:56

  22. @Vera: carina l’idea, ma non è nemmeno questa…
    Chiarisco: Baldo e il portinaio non soltanto non parlano tra loro, ma non pronunciano neanche una parola (nemmeno cantata!).

    MauroPiadi

    12-10-2007 at 17:02

  23. e insomma mi abbandoni così… con tutto un lungo weekend davanti senza sapere che accidenti di lavoro fa il sig. Brando!!! vabè, mi sa che domani sarà costretta a collegarmi!
    ciaoooo

    Vera79

    12-10-2007 at 17:09

  24. un ultimo tentativo (questo è proprio laterale come pensiero!!!) e poi me ne vado a casetta : il Sig. Brando fa il gigolò e quando lavora si improfuma parecchio. il portinaio sente il profumo e capisce…!
    p.s. il commento di prima l’ho scritto prima di vedere la risposta riguardo al cantante!

    Vera79

    12-10-2007 at 17:13

  25. @Vera: … e neanche il profumo…
    Mi sa proprio che ti dovrai collegare anche domani…
    ROTFL!

    MauroPiadi

    12-10-2007 at 17:18

  26. BUONGIORNO! voglio la risposta!!!
    c’ho pensato tutto il weekend! venerdì sera ho anche pensato di venire in piadineria per estorcerla di persona…!
    non ho più idee…

    Vera79

    15-10-2007 at 08:44

  27. @vera: ma buongiorno!
    … e perché non sei venuta? :-))
    Domande, prego, domande… cercate di chiarire la situazione!

    MauroPiadi

    15-10-2007 at 09:57

  28. stavo in tutt’altra zona di Roma! e anche da casa mia non è proprio vicino! ma credo che verrò prossimamente (cmq una volta sono già venuta!)

    allora, ritornando al Sig. Brando: ma i due sono amici?

    Vera79

    15-10-2007 at 10:59

  29. @vera: ah, sei venuta (crp…)? e quando? e perché non ti sei fatta riconoscere? oddio, può anche essere che in questa ora mettutina (…) il mio singolo neurone stia ancora vagando alla vana ricerca di se stesso :-))
    Brando e il portiere non sono amici, c’è soltanto il fatto che Brando abita nello stabile, tutto qui.
    A presto

    MauroPiadi

    15-10-2007 at 11:31

  30. il portiere conosce il lavoro di brando?

    Colajao

    utente anonimo

    15-10-2007 at 11:48

  31. @colajao: sì, certo che lo conosce!

    MauroPiadi

    15-10-2007 at 11:58

  32. Non mi viene nessun’altra idea… quindi voglio riassumere tutti gli indizi, x cercare di fare un pò di ordine mentale:
    1. il sig . brando vive nello stabile ma non ci lavora
    2. sta uscendo e non entrando
    3. il portiere conosce il suo lavoro
    4. capisce che sta andando a lavoro senza che venga emesso alcun suono
    5. il sig. brando va a lavoro una volta ogni due mesi (+ o -)
    6. nessun oggetto o vestito o odore fa intuire il lavoro del sig. brando
    nessun evento esterno fa intuire che brando sta andando a lavoro
    7. l’orario di uscita non c’entra niente

    ho detto tutto?
    a questo chiedo disperatamente un piccolo piccolo indizio! please!

    p.s. sono venuta in piadineria quest’estate insieme ad altri ascoltatori ma non sapevo ancora che eri un blogger! avevo solo sentito qualche tuo sms in radio… e ovviamente quelli di Mirko!!!
    quando tornerò mi farò riconoscere!

    Vera79

    15-10-2007 at 13:26

  33. @Vera: sei fantastica! Mi hai risparmiato il lavoro che avrei dovuto fare io! Tutto corretto… ma sul punto 6, oggetto è termine troppo vago, potrebbe comprendere troppi elementi, e allora, per ora, preciso: nessun oggetto che Brando porta in mano
    per il resto, non vedo l’ora che tu torni!
    Un abbraccio

    MauroPiadi

    15-10-2007 at 13:31

  34. la prima cosa che mi è venuta in mente è che il maledetto sig. Brando abbia un uccello appoggiato su una spalla, e che faccia il falconiere… oppure lavori in un circo… qualcosa del genere!! capisco che non ha molto senso!! ma sono veramente a corto di idee!

    Vera79

    15-10-2007 at 14:13

  35. @vera: la tua ipotesi è esclusa dal punto 6 del tuo riassunto…

    MauroPiadi

    15-10-2007 at 14:20

  36. ma tu hai detto che riguardava solo oggetti che brando teneva in mano!
    non ci capisco più niente… secondo me è tutto un trucco per convincermi a venire in piadineria!! :)))

    Vera79

    15-10-2007 at 15:01

  37. se specifichi “oggetto portato in mano”
    ne deduco che un qualcosa che è nel suo “intorno” fa capire che sta andando a lavorare?

    Colajao

    utente anonimo

    15-10-2007 at 15:11

  38. @vera: dai, dicendo in mano intendevo qualcosa di “esterno” al signor Brando, non essere troppo fiscale…
    e poi in piadineria non ti risponderei, sarebbe scorretto verso gli altri, pti pare?
    Colajao è venuto giovedì con Sparta, lei è tornata ieri sera… e non ne abbiamo neanche parlato…
    :-DDD

    MauroPiadi

    15-10-2007 at 15:33

  39. @colajao: già…

    MauroPiadi

    15-10-2007 at 15:34

  40. ovviamente scherzavo…! comunque m’è venuta una tale voglia di piadina a forza di parlarne che potrei fare anche una follia e venire stasera!!!

    allora, qualcosa intorno… non può che essere un altro essere vivente! forse un cane… e il sig. Brando va a caccia?

    Vera79

    15-10-2007 at 15:49

  41. @vera: e te pareva… hai quasi deciso di venire stasera che SIAMO CHIUSI, come ogni lunedì!
    Però se vuoi stasera ci possiamo vedere al Fox, io almeno sarò lì, con altri amici/bloggers/ascoltatori di RRI…
    per il gioco: non è detto necessariamente che sia un altro essere vivente: a colajao ho già risposto… qualcosa nel suo “intorno”…

    MauroPiadi

    15-10-2007 at 15:53

  42. @Vera non c’è verso, Mauro è incorruttibile!
    Però vorrei sapere se è possibile avere l’indirizzo del Sig. Brando, per corrompere il portiere, magari con una porzione di tiramisù di Mirko!
    . . . no eh?!?!

    SpartaG

    15-10-2007 at 16:52

  43. @sparta: hihihihi

    MauroPiadi

    15-10-2007 at 17:15

  44. Mauro, io me so bloccata sul fatto che questo lavora una volta ogni tot. tempo.
    Ma che razza di lavoro è quello che viene fatto così di rado?

    Ho pensato ad uno Stewart (Stuart) che fa voli intercontinentali e quindi quando torna ha diritto a vari gg di riposo (ma non mesi).
    Ma lo so che non è neanche questa.

    SpartaG

    15-10-2007 at 17:53

  45. @sparta: naaaa. mi spiace, lo steward lavora più spesso…

    E ora, ragazzi, esco in libera uscita… fate pure come se foste a casa vostra, vado a passare una bella serata al Fox (un pub di amici, in via Monterone); chi vuole mi segua…
    Baci e abbracci a tutti…
    Ci si rivede al mio ritorno…

    MauroPiadi

    15-10-2007 at 18:17

  46. ritorniamo al Sig. Brando…

    è qualcosa nel suo intorno che fa capire il suo lavoro… ma non è animato… quindi un oggetto….
    ma è qualcosa che non lo tocca quindi?

    Vera79

    16-10-2007 at 14:27

  47. @vera: lo tocca, lo tocca….
    :-)))

    MauroPiadi

    16-10-2007 at 14:32

  48. Brando prende un mezzo di trasporto che serve per fare il suo lavoro, e qs mezzo si una una volta ogni qualche mese. Trattore?

    sonoetta

    16-10-2007 at 14:46

  49. No, ciò che lo “tocca” non è un mezzo di trasporto… è qualcosa di più piccolo e fatto di un materiale “diverso”…
    😉

    MauroPiadi

    16-10-2007 at 14:51

  50. soo gessetti e lui fa il madonnaro?

    sonoetta

    16-10-2007 at 14:54

  51. ha un foglio di carta in mano con scritto2+2=5 che vuol dire che “i conti non tornano” e lui e’ il maggiordomo e va chiudere la casa dei conti? ahahah
    almeno in qs c’e’ della matematica

    sonoetta

    16-10-2007 at 14:55

  52. Etta, sei impagabile!!!!!!
    Comunque no, non è quello…

    MauroPiadi

    16-10-2007 at 14:56

  53. non lo ha in mano questo oggetto…può essere un copricapo?

    martinitry

    16-10-2007 at 16:41

  54. @martinitry: no, non è un cappello… ma topograficamente non sei lontana… :-)))

    MauroPiadi

    16-10-2007 at 16:50

  55. lo tocca ma non lo porta in mano… ma nemmeno in testa! perchè all’inizio hai detto “Brando non veste in maniera particolare, quindi non è dagli abiti che il portinaio capisce”… ma allora che caspita è??

    Vera79

    16-10-2007 at 16:51

  56. @vera: vedi la risposta data a martinitry… :-)))

    MauroPiadi

    16-10-2007 at 16:53

  57. potrebbero essere degli occhiali?

    Vera79

    16-10-2007 at 16:54

  58. @vera: sempre più vicino… topograficamernte…

    MauroPiadi

    16-10-2007 at 16:56

  59. un naso da clown…?

    Vera79

    16-10-2007 at 16:56

  60. @vera: ci sei quasi…

    MauroPiadi

    16-10-2007 at 17:00

  61. un flauto..? brando musicista?

    Vera79

    16-10-2007 at 17:01

  62. il tocco per le sessioni di laurea? e’ il rettore

    sonoetta

    16-10-2007 at 17:03

  63. @vera: e ti pare che il flautista esce di casa col fluato in bocca? ma per favore! :-DDD

    @etta: e ti pare che il rettore esce di cas col tocco in testa? ma per favore! :-DDD

    MauroPiadi

    16-10-2007 at 17:07

  64. rieccomi qua! non pensare che io mi arrenda! ho deciso che devo indovinare!
    allora: forse l’oggetto è un passamontagna e Brando è un rapinatore?

    Vera79

    17-10-2007 at 09:20

  65. No vera, non ci siamo!

    MauroPiadi

    17-10-2007 at 09:36

  66. l’oggetto potrebbero essere delle cuffiette?

    Vera79

    17-10-2007 at 10:06

  67. No, neanche quello…
    stai sbagliando materiale… non è inorganico…
    e mo’ ho detto pure troppo!

    MauroPiadi

    17-10-2007 at 10:38

  68. dimmi solo se è una cosa che ha in bocca!

    Vera79

    17-10-2007 at 10:48

  69. Attenzione! Non è qualcosa che ha in bocca…
    È qualcosa che NON HA nei dintorni della bocca…
    Mo’ so’ stato iperchiaro, eh?!?!?!

    MauroPiadi

    17-10-2007 at 10:51

  70. si è fatto la barba?

    Vera79

    17-10-2007 at 11:12

  71. o i baffi? fa l’attore e per recitare una certa parte deve rasarsi?

    Vera79

    17-10-2007 at 11:12

  72. Ora ci siamo: barba E baffi! Però quanto al mestiere siamo ancora lontani…

    MauroPiadi

    17-10-2007 at 11:15

  73. E VAI!!! ora i lavori potrebbero essere centinaia!!e io sto per partire e forse non avrò internet fino a domenica! cacchio!
    elimindando tutti i lavori già detti e sempre considerando che va a lavoro di rado….
    è un giudice?

    Vera79

    17-10-2007 at 11:19

  74. Vera, mi deludi!!!!
    Primo, che c’entra il mestiere di giudice con barba e baffi (perché dovrebbe rasarli?), e poi un giudice va al lavoro (quasi) tutti i giorni!

    MauroPiadi

    17-10-2007 at 11:23

  75. aspetta aspetta!! oppure fa il modello, tipo per le scuole d’arte dove posa per i disegni di nudo! (questa non so da dove mi è uscita! sto monopolizzando il tuo blog, perdonamiii!!!)

    Vera79

    17-10-2007 at 11:23

  76. Carina, ma non è… per il mestiere che fa, è “obbligato” a rasarsi… ne va della sua salute (!!!).
    Monopolio… beh, non c’è problema, tanto non partecipa nessun altro!

    MauroPiadi

    17-10-2007 at 11:29

  77. sinceramente non riesco proprio a pensare un mestire per cui sia necessario rasarsi…..

    mi torna in mente di nuovo solo la drag queen!

    Colajao

    utente anonimo

    18-10-2007 at 11:00

  78. Altro suggerimento:
    oggi questa cosa non è più obbligatoria, ma anni fa lo era…
    per fare quel “lavoro” era obbligatorio radersi barba e baffi…

    MauroPiadi

    18-10-2007 at 11:38

  79. attore in Uk con il teatro di shakespeare le parti femminili erano recitate da uomini (ovviamente rasati)

    sonoetta

    18-10-2007 at 11:45

  80. Etta: :-DDD…
    Ho detto anni fa, mica secoli fa!
    Però l’idea è buona, anzi ottima… peccato che non è quella giusta 😦

    MauroPiadi

    18-10-2007 at 12:09

  81. ritorniamo al sig. Brando….
    allora, un lavoro in cui era obbligatorio radersi mi fa pensare al militare, ma non torna col fatto di lavorare un volta ogni tanto e nemmeno con la salute!
    uffa!

    Vera79

    22-10-2007 at 12:32

  82. Vera, ti sei risposta da sola…

    MauroPiadi

    22-10-2007 at 12:44

  83. buongiorno, rieccomi qua!

    potrebbe essere una specie di cavia di laboratorio che viene pagato per sperimentare nuovi cosmetici?
    si vede che non ho più idee?

    Vera79

    23-10-2007 at 11:37

  84. Buongiorno a te, Vera!
    No, non è quello che ipotizzi e…
    sì, si vede che non hai più idee :-DDD
    Un saluto

    MauroPiadi

    23-10-2007 at 11:41

  85. buongiorno!
    ora comincerò a farti domande a raffica per indovinare!

    il fatto di farsi barba e baffi ha a che fare con la possibilità di contrarre qualche tipo di nfezione o parassita?

    Vera79

    25-10-2007 at 09:32

  86. Vera, sono prontissimo! Le mie risposte saranno altrettanto rapide, spero!
    No, niente del genere!

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 09:40

  87. allora forse si può incastrare con la barba in qualche cosa?

    Vera79

    25-10-2007 at 10:16

  88. neanche…
    sebbene… tra questa ipotesi e quella precedente (ma non infezione né parassiti, eh…), qualche cosina ci potrebbe essere…

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 10:47

  89. vabè, ma è un lavoro complicato che conoscono in pochi e devo cercare sull’enciclopedia di mio nonno (ma ce l’aveva mio nonno l’enciclopedia?) o è una cosa semplice che bisogna solo farsi venire in mente?

    Vera79

    25-10-2007 at 11:47

  90. nonono… niente enciclopedie, è un’attività che conoscono tutti…

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 11:48

  91. il pompiere?

    Vera79

    25-10-2007 at 11:49

  92. no…

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 11:50

  93. noooo! è KRISTOFORO!!!

    Vera79

    25-10-2007 at 12:14

  94. Oddio, Vera!
    Questa giuro che proprio non l’ho capita… ;-(((

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 12:16

  95. CACCHIO ME SO SBAGLIATA!! dovevo lasciare sto commento su un altro blog! ihihih! lo puoi anche cancellare!

    Vera79

    25-10-2007 at 12:25

  96. Vera, nooooooo!!!!!
    E che scherzi?
    Non ci penso nemmeno a cancellarlo… è TROPPO bello!!!!!!

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 12:38

  97. grazie…! eheh… solo io ste cose…

    Vera79

    25-10-2007 at 12:49

  98. maurino che fa sto tizio? il nuotatore?

    martinitry

    25-10-2007 at 14:12

  99. guarda Martinitry, se indovini ti gambizzo!! sono due settimane che gli sto dietro senza tregua!!!
    scherzo…

    Vera79

    25-10-2007 at 14:22

  100. veramente la prima idea che mi era venuta è che fosse la De Filippi ad uscire dallo stabile prima di andare a registrare una delle sue trasmissioni orrende.

    martinitry

    25-10-2007 at 14:27

  101. …e che ovviamente si deve radere la barba altrimenti la scambiano per messner…

    martinitry

    25-10-2007 at 14:32

  102. ahahahaha!!!!!!
    bellissima questa!

    ma un cuoco?

    Vera79

    25-10-2007 at 14:39

  103. non ci siete ragazze..

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 14:56

  104. fino a quanto tempo fa più o meno era obbligatorio radersi? e perchè ora non lo è più? l’unico motivo possibile mi sembra una questione di igiene, visto che hai parlato di salute, e che adesso non è + obbligatorio… ma hai detto di no… cavoli…

    Vera79

    25-10-2007 at 15:11

  105. Era obbligatorio radersi fino a 10/15 anni fa, per ragioni di incolumità personale… poi i “lavoratori” hanno imposto che tale obbligo fosse abolito, per ragioni “estetiche” loro…

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 15:25

  106. ma se raggiungiamo i 1000 commenti chiamiamo il libro dei guinness?

    martinitry

    25-10-2007 at 15:32

  107. Marti, mi sa proprio che sarà il caso, se continuiamo così…
    :-DDD

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 15:33

  108. operaio che lavora con i cavi dell’alta tensione?
    dicci almeno acqua, fuoco, focherello… hai presente?

    Vera79

    25-10-2007 at 15:39

  109. lavora con la fiamma ossidrica? fa il mangiatore di fuoco? o vicino agli ingranaggi di una catena di montaggio?

    martinitry

    25-10-2007 at 15:49

  110. Nessun tipo di operaio…
    Tenete presente che hanno chiesto l’abolizione dell’obbligo di radersi per “ragioni estetiche”…

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 15:51

  111. Ah! … e tenete presente che erano tutti uomini… da qualche anno quell’attività la svolgono anche le donne… ma per loro ovviamente quell’obbligo non c’è mai stato… :-DDD

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 15:52

  112. alzatore di pesi?

    Vera79

    25-10-2007 at 16:11

  113. insomma, culturista!

    Vera79

    25-10-2007 at 16:11

  114. fuochino…

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 16:13

  115. atleta di altro genere?

    Vera79

    25-10-2007 at 16:25

  116. acrobate?

    Vera79

    25-10-2007 at 16:27

  117. sì alla prima, no alla seconda…

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 16:35

  118. pugile?

    Vera79

    25-10-2007 at 16:40

  119. E finalmente, al 118° commento, ci siamo arrivati!
    Brava Vera!
    Marti, mi spiace,, l’inserimento nel Guinness dei primati alla prossima volta…
    :-DDD

    MauroPiadi

    25-10-2007 at 16:47

  120. E VAIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    NON CI POSSO CREDERE!!!!!!!

    Vera79

    25-10-2007 at 16:57

  121. stending ovescio per veraaaa. bravissima!

    martinitry

    25-10-2007 at 17:21

  122. Grande Vera! E’ così’ che si fa, perseveranza! (in queste cose io, invece, sono una schiappa!)

    wilcoyote

    26-10-2007 at 11:43


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: