matemauro

Di matematica ma non soltanto…

Test psicologico

with 9 comments

Mi è capitato di leggere su un post di Laura del 20 marzo di un sito dove rispondendo a delle domande elaborano un profilo psicologico; ci credo poco a queste cose, però ho pensato fosse divertente provare, ed ecco il risultato.

Questo è il tuo tipo psicologico: 

Tipo: ISF 

Orientamento: Introverso
Funzione dominante: Sensazione
Funzione d’appoggio: Sentimento
Funzione terza: Pensiero
Funzione inferiore: Intuizione
Tendenza: Percettiva

Il tipo introverso sensazione è una sorta di spugna umana. Assorbe la realtà che lo circonda. Quando incontra qualcuno o qualcosa è in grado di percepire un numero sorprendente di dati e di sfumature.

Sarà per questo che mi fido della sensazione a prima vista che ho verso le persone e quasi sempre ci indovino?

Visto dall’esterno, questo tipo può sembrare poco coinvolto con quello che avviene intorno a lui. In realtà sta assorbendo tutte le informazioni che i suoi cinque sensi sono in grado di fornirgli. Può essere difficile per chi gli sta intorno capire questo suo processo di assimilazione della realtà. Le sue reazioni esterne possono essere lente ma quelle interne sono invece profonde ed intense.

Capito? Non sono tonto, è che sto elaborando…

È generalmente una persona tranquilla e gentile. È molto concreta e di poche parole. Tende a essere molto modesta, a volte in maniera anche eccessiva: può correre il rischio di sottovalutarsi. È comunque una persona che non si vanta di quello che fa. Dei 16 tipi, è quello meno presuntuoso di tutti.

Mai, giuro, anche quando so perfettamente di avere ragione…

Dato che la sua funzione di appoggio è il sentimento, è sensibile alle persone, alle loro reazioni e situazioni. È anche molto sensibile alle sofferenze altrui. Come tutti gli introversi tende a essere molto riservato. Si confida soltanto con poche persone pur avendo una buona capacità di stabilire un rapporto con gli altri.

Qui avrei usato l’aggettivo "ottima", ma va bene anche così…

La sua funzione inferiore è l’intuizione. Non è pertanto portato a grandi slanci della fantasia e non cerca di elaborare una visione strategica quando affronta un compito o una situazione. Può venire colto di sorpresa da eventi che avrebbe anche potuto prevedere.

E quante volte mi è successo…

Non è particolarmente interessato ad imporre una sua visione o organizzazione delle cose. Preferisce seguire la via della flessibilità e dell’adattamento. Con le persone è tollerante e comprensivo. È leale e ha difficoltà a stare in ambienti dove c’è poca armonia. Non è una persona critica ed è difficile che parli male di qualcuno.

Le cose cattive me le devono tirare fuori con le molle, ma vi assicuro che una volta data la stura, non mi ferma più nessuno…

Attribuisce una grande importanza alla vita familiare. La sua concretezza lo porta a semplificarsi la vita e ad apprezzare la bellezza delle cose semplici. Ama la natura e gli animali. Sul piano lavorativo può essere particolarmente a suo agio in posizioni che comportano un contatto con le persone. Può essere attratto da lavori con una componente sociale. È capace di una notevole dedizione in campo professionale. 

E sì, tutto sommato mi ci riconosco in questo profilo, come Laura chiudo con un

Mi toccherà rivalutare gli psicologi?

Naaah, avranno avuto una botta di culo…

Annunci

Written by matemauro

07-09-2007 a 17:47

Pubblicato su test psicologico

9 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. no…no…..non ci riesco a fare i test!!!mi snervano!!!!beato te che ci riesci!!!

    lella66

    07-09-2007 at 21:42

  2. Dài, non è difficile, 68 domande con due possibilità di risposta, ci ho messo cinque minuti netti…

    MauroPiadi

    07-09-2007 at 22:02

  3. azzarola, ai test non resisto…
    vado subito a vedere se ci becca anche con me.

    radiobeba

    08-09-2007 at 10:52

  4. rientamento Funzione dominante Funzione d’appoggio Funzione terza Funzione inferiore Tendenza
    Estroverso Intuizione Sentimento Pensiero Sensazione Percettiva

    ma già lo sapevo

    mianonnaincarriola

    08-09-2007 at 22:34

  5. buona notte!
    lascio il test ad altre persone:-))

    semiprendi

    08-09-2007 at 22:52

  6. Irresistibile, ci sono andata e devo dire che mi ci riconosco…..

    bandolin

    09-09-2007 at 06:55

  7. @bandolin: bene, ma facci sapere i risultati…
    :-))
    @semiprendi: prendila come un gioco… quando hai cinque minuti…
    Ciao!

    MauroPiadi

    09-09-2007 at 14:02

  8. Ok
    Orientamento Estroverso
    Funzione Dominante Sentimento
    Funzione d’Appoggio Sensazione
    Funzione Terza Intuizione
    Funzione Inferiore Pensiero
    Tendenza Giudicante

    bandolin

    09-09-2007 at 19:05

  9. Con me c’ha preso in pieno!!
    Saluti!

    Orientamento – Introverso
    Funzione Dominante – Sentimento
    Funzione D’appoggio – Sensazione
    Funzione terza – Intuizione
    Funzione inferiore – Pensiero
    Tendenza – Giudicante

    Grande affidabilità, realismo e lealtà sono le tre parole che caratterizzano questo tipo introverso sentimento. E’ molto concreto e pragmatico e sa portare a termine nel modo giusto (anche se personale) le cose che deve fare. Non ama le novità ed ha una marcata insofferenza nei confronti dei cambiamenti. Si adatta molto bene alla routine. Ha una straordinaria capacità di prestare attenzione a quello che avviene nel presente: non è un sognatore o una persona particolarmente fantasiosa. Ha generalmente una memoria eccellente, in particolare per i fatti che sono riconducibili alle persone. Può essere una vera e propria banca-dati vivente! Ha una scala di valori ben differenziata che gli consente di valutare con saggezza le situazioni e i comportamenti della gente. E’ una persona dotata di calore personale, gentile e generosa. Se ha la possibilità di farlo, cerca di aiutare gli altri, sempre in maniera concreta e non a parole. Attribuisce una grande importanza all’armonia tra le persone. Detesta doversi scontrare con qualcuno e pur di non farlo si sforza di essere accomodante. Gli altri possono a volte trarre ingiustamente vantaggio da questo suo atteggiamento. E’ comunque tollerante finchè non vengono messi in discussione i suoi valori fondamentali. Superato quel punto diventa rigido ed è praticamente impossibile smuoverlo dalle sue posizioni. La sua funzione inferiore è il pensiero. Non è particolarmente interessato da un approccio analitico, freddo e impersonale, così come non è portato ai ragionamenti astratti che hanno uno scarso contenuto di elementi solidi e concreti. E’ una persona logica e razionale ma preferisce indirizzare queste qualità su fatti concreti. Si trova a disagio se deve affrontare problemi nuovi o se deve elaborare degli scenari futuri. Non si fida dell’intuito o delle ispirazioni. Questa diffidenza e l’ansia per il futuro possono paradossalmente portarlo a prestare ascolto soltanto alle intuizioni negative, portandolo ad avere un atteggiamento pessimista nei confronti delle novità e del cambiamento. Ama la natura ed è spesso abile nei lavori manuali. Preferisce stare in ambienti familiari. Molto legato alla sua casa. Sul piano del lavoro, oltre alla grande affidabilità, è molto leale nei confronti del gruppo o dell’organizzazione per la quale lavora. Cerca di favorire la squadra anzichè voler emergere a detrimento degli altri.

    lelledj

    10-09-2007 at 21:23


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: